Vendita casa equitalia grosso dilemma (3)

In riferimento a questo topic, sarò più preciso in modo da poter farmi capire meglio: due giorni fa mi arriva una notifica di equitalia di 1000 euro multe e ammende. Sono andato agli sportelli di equitalia per poter rateizzare la cartella e la dipendente mi consiglia di fare un estratto conto e e qui che vengo a conoscenza di tutte queste cartelle esattoriali.

Ero a conoscenza dai documenti del processo solo della multa datami dei costi del processo non avevo mai immaginato di doverli pagare. Dalla cartella esattoriale l anno in cui si riferisce la spesa e del 2002 ma messo a corte il 2010 io sono abbastanza sicuro che l'erario non mi ha mai notificato nulla. Ma se volessi esserne certo come devo fare? C'è da dire però che dalle cartelle non risulta scritto nessuna mora. E questo che non capisco. Per quanto riguarda la casa sinceramente vorrei venderla al suocero di un mio cugino, una reale vendita.

Anche così può comportare qualcosa. Per quanto riguarda smaltire i soldi non saprei proprio come fare. Avevo pensato di vendere casa dare i soldi ai miei figli su c/c e pagare a rate le multe. Equitalia anche in questo modo potrebbe opporsi? E pretendere i soldi? Pagherei piano piano e. Poi farei "smaltire" i soldi e tutelo i miei figli. Non so proprio cosa fare. L'unica soluzione è pagare, ma non intendo darli tutti insieme.

Per sapere con certezza se ci siano state o meno notifiche di solleciti di pagamento prima dell'iscrizione a ruolo, bisogna effettuare l'accesso agli atti che la riguardano, depositati presso l'ufficio del creditore.

Equitalia può concedere una dilazione di pagamento che arriva al massimo a 72 rate.

Il suocero di suo cugino è un terzo. Non le è nè parente, nè affine.

27 settembre 2012 · Rosaria Proietti

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
cartelle esattoriali Equitalia o ADER
casa - pignoramento espropriazione e vendita all'asta
multa
notifica cartella esattoriale
notifica multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Equitalia » Come fermare l'esecuzione forzata sull'immobile anche dopo la notifica dell'avviso di vendita
Se il contribuente onora il debito, ottiene la rottamazione o comunque vince un procedimento in tribunale per delle cartelle esattoriali illegittime, l'espropriazione (o pignoramento immobiliare) della sua casa deve essere fermata, anche se è già stato notificato l'avviso di vendita. Deve essere interrotta la vendita forzata immobiliare, avviata da Equitalia, ...
Estratto di ruolo di Equitalia » E' impugnabile
L'estratto di ruolo di Equitalia può essere impugnato dal contribuente se, lo stesso, è venuto a conoscenza della cartella esattoriale per la prima volta grazie a questo atto. Si ritiene legittima, infatti, la proposizione del ricorso avverso le cartelle cui gli estratti di ruolo fanno riferimento in assenza della prova ...
Equitalia deve verificare che il credito sia esigibile prima di emettere cartella esattoriale
Equitalia spesso sostiene, nell'ambito dei giudizi instauratisi in seguito ad impugnazione della cartella esattoriale da parte del destinatario, che gli aspetti relativi alla decadenza della pretesa tributaria iscritta a ruolo rientrano nella dialettica fra ente impositore e contribuente. Il compito assegnato ad Equitalia, è la tesi difensiva, si limita a ...
Cartelle esattoriali originate da multe » Il debito non si eredita
Cartelle esattoriali originate da multe: l'agente della riscossione non può richiedere il pagamento del debito di una persona deceduta ai suoi eredi. Molto spesso, alla morte di un parente caro, gli eredi, presi dalle numerose scartoffie che una successione comporta, e spesso distratti dal dolore per la perdita, non facciano ...
Cartelle esattoriali originate da multe » Decadenza dopo due anni
Le cartelle esattoriali originate da multe devono essere consegnate al concessionario della riscossione e notificate al trasgressore entro due anni dall'esecutività del ruolo. In caso contrario, sono nulle. Con sentenza del 30 ottobre 2013, infatti, il Giudice di pace di lecce ha annullato una cartella di Equitalia poiché emessa in ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca