Garanzia negata per un credito relativo alla mia (sana) attività imprenditoriale e riconducibile ad un collegamento ai miei genitori, a cui le cose non sono andate troppo bene

Negli anni i miei genitori hanno sempre portato avanti una attività di famiglia poi rivelatasi un fallimento: sei anni fa ho deciso di raccogliere le mie competenze maturate negli anni e di mettermi in proprio facendo anche bene rispetto ai miei genitori riuscendo a creare una azienda solida e negli ultimi tempi anche accedendo al credito pressi vari istituti bancari.

Mi sono visto però negare una garanzia Artigiancassa e successivamente negare la possibilità di fare un noleggio a lungo termine a causa di una piccola frase ricorrente: naturale continuazione della attività dei genitori. Praticamente sono un “pregiudicato” per non so bene quali motivi.

Come posso difendermi? Trovo la cosa ingiusta, non è che se i miei genitori hanno fatto degli errori li debba fare anche io.

Probabilmente lei è incluso nello stato di famiglia dei suoi genitori: l’istruttoria per la concessione di credito o di garanzie coinvolge sempre, in prima battuta, i componenti della famiglia anagrafica del richiedente.

20 Dicembre 2018 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Mutuo cointestato dei miei genitori - Che succede se divorziano?
I miei genitori hanno un mutuo cointestato, papà è disoccupato dal 2007 e mamma è sempre stata una casalinga. Ho sempre pagato io il mutuo e tutte le spesse di casa. Purtroppo le cose tra i miei genitori non vanno bene da tanto tempo e negli ultimi anni mio papà sta via di casa per mesi senza farsi sentire e senza aiutare con le spese (nemmeno nei periodi che si degna di tornare a casa). Mia madre stufa di questa situazione sta pensando di chiedere il divorzio. Avendo il mutuo in comune cosa succede? Io tutti questi anni l'ho sempre ...

Ho due fratelli ed una sorella - I miei genitori possono lasciare tutto a me?
Io vivo con mio marito e mio figlio a casa dei miei genitori: ho due fratelli e una sorella che hanno una loro abitazione e una loro famiglia. I miei genitori vorrebbero lasciare la loro casa in eredità a me. È possibile? ...

Reddito di cittadinanza - Se convivo con i miei genitori posso formare un nucleo familiare a parte?
Sono una donna di 40 anni con tre figli, due maggiorenni e uno minorenne, dopo 20 anni di matrimonio mi sono separata e tra qualche mese aspetto il divorzio: abbiamo optato per l'affidamento congiunto per quanto riguarda i ragazzi, con residenza anagrafica presso il padre, io invece sono ritornata a vivere con i miei genitori. Io non lavoro e quando mi sono recata al patronato per richiedere il reddito di cittadinanza, mi hanno detto che a me non spetta perché faccio parte del nucleo familiare di mio padre,per non pesare sui miei ora io chiedo ma è possibile che io ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Garanzia negata per un credito relativo alla mia (sana) attività imprenditoriale e riconducibile ad un collegamento ai miei genitori, a cui le cose non sono andate troppo bene