Cartella esattoriale alla precedente residenza

Vorrei un vostro parere su di una intimazione di pagamento per una cartella esattoriale emessa al precedente indirizzo; vi spiego meglio, il giorno 09-06-2009 viene recapitata alla mia vecchia residenza una cartella esattoriale per imposte sul reddito relative all’anno 2003, sono andato all’agenzia delle entrate per avere delucidazioni in merito e mi è stato comunicato che il postino aveva messo l’avviso nella posta (il mio cognome non c’era) e che avrei dovuto avvertire l’agenzia delle entrate del cambio di residenza. Adesso ad agosto mi arriva questa intimazione di pagamento con un aumento da 700,00 euro a 2300,00 circa e che devo pagare (secondo loro in qualsiasi caso) posso fare ricorso per mancata notifica?

Le variazioni di indirizzo producono effetto dopo trenta giorni e pertanto, dopo la data suddetta, le notifiche effettuate al vecchio indirizzo sono valide se effettuate entro il trentesimo giorno successivo a quello dell’avvenuta variazione.

Infatti, il decreto legge 223/06 (convertito nella legge 248/06) all’articolo 37, comma 27, prevede che le variazioni di indirizzo, ai fini delle notifiche, hanno effetto a partire dal trentesimo giorno successivo a quello dell’avvenuta variazione anagrafica o, per le persone giuridiche e le società ed enti privi di personalità giuridica, dal trentesimo giorno successivo a quello della ricezione da parte dell’ufficio della comunicazione prescritta nel secondo comma dall’articolo 36. Se la comunicazione è stata omessa la notifica è eseguita validamente nel comune di domicilio fiscale risultante dall’ultima dichiarazione annuale.

In base a questa norma può valutare l’opportunità di un ricorso che eccepisca il vizio di notifica di un atto della cui esistenza è venuto a conoscenza solo adesso con la comunicazione di intimazione al pagamento.

10 Ottobre 2011 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Intimazione di pagamento per cartella esattoriale mai ricevuta irpef 1993
Ho ricevuto da due giorni una intimazione di pagamento entro 5 gg di una cartella esattoriale che il concessionario dice di avermi notificato nel 2002, mentre di fatto io sono sicura di non aver mai ricevuto nulla. Trattasi di irpef relativa al 1993, anno in cui tra l'altro avendo solo il mod. 101, non ero obbligata a presentare dichiarazione dei redditi. Che tempi ho per presentare ricorso e per quanto riguarda la notifica dell'atto, posso appellarmi al fatto che a notificarmi questa intimazione di pagamento non è stato un ufficiale ma un impiegato della serit, e nella cartella manca una ...

Cartella esattoriale notificata da Equitalia per posta - leggo che la notifica dovrebbe essere nulla
Ho ricevuto una cartella da Equitalia in merito ad un mancato pagamento della dichiarazione dei rediti 2007 (AGENZIA DELLE ENTRATE) sulla cartella ho letto che se il contribuente non ha ricevuto la comunicazione da parte dell'Agenzia delle entrate la cartella può essere ridotta ad un terzo. Alla luce di questo mi sono recato all Agenzia delle Entrate e ho fatto fare una ricerca. La comunicazione inviata a mezzo RACOMANDATA risulta essermi stata conssegnata dal postino. Non ricordo dove, ma ho letto che una notifica per essere regolare non può arrivare tramite raccomandata ma deve essere consegnata diretttamente da un messo ...

Cartella esattoriale
Ho dimenticato di scrivere questo: io ho avuto un incidente stradale senza l'assicurazione ed ora mi è arrivata dalla consap (fondo vittime della strada) un recupero indennizzo per sinistro provocato senza l'assicurazione; intimazione ed ingiunzione di pagamento da parte di equitalia con un bollettino da pagare, il mio avvocato mi ha detto che quella che mi arrivata non è la cartella esattoriale e per fare ricorso dobbiamo aspettare quella è vero? sull'avviso c'è scritto che se non pago entro e non oltre 60 giorni si provvedera all'iscrizione a ruolo dell'importo ingiunto con conseguente successiva attuazione delle procedure di riscossione coattiva ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cartella esattoriale alla precedente residenza