Discussioni sull'argomento » procedure di fallimento e concordato preventivo

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!





I forum di indebitati.it Tag del topic: procedure di fallimento e concordato preventivo


Recupero somme versate con istanza di concordato preventivo

Mia moglie ha presentato un'istanza di concordato preventivo in bianco per risolvere la sua situazione debitoria: per l'ammissione alla procedura le hanno chiesto di aprire un conto corrente giudiziario intestato alla procedura e di versare 3000 euro (presumo come cauzione o per le spese legali).

5 Aprile 2022


domanda di Luigi Rossi


risposta di Tullio Solinas

Inammissibile richiesta di concordato preventivo prima di udienza prefallimentare già fissata

Se viene presentata una domanda di ammissione ad un concordato preventivo con i creditori prima di un'udienza prefallimentare (già fissata) quest’ultima viene sospesa/rinviata/posticipata ?

28 Settembre 2021


domanda di Eugenio


risposta di Marzia Ciunfrini

Il curatore fallimentare può pretendere di acquisire la somma offerta dal debitore in odore di fallimento nella fase di concordato preventivo e non accettata dai creditori?

Se in sede di concordato preventivo viene messa a disposizione dei creditori una somma X e il concordato non viene accettato, nel fallimento che si apre successivamente si è vincolati a mettere a disposizione quella somma precisa?

25 Settembre 2021


domanda di Palla di Giano


risposta di Tullio Solinas

Recupero crediti dopo chiusura fallimento Società in Accomandita Semplice di cui ero socio accomandatario

Nel settembre del 2015 è stato chiuso, per completa mancanza di attivo, fallimento di sas e del suo socio accomandatario: a distanza di 6 anni ricevo delle telefonate da recupero crediti inerenti appunto alla società sas fallita essendo il socio accomandatario.

14 Gennaio 2021


domanda di Marco


risposta di Ludmilla Karadzic

Verifica dei requisiti di fallibilità – Quando si parla dei tre esercizi precedenti, si fa riferimento a TUTTI gli esercizi oppure ne basta solamente UNO?

I requisiti per essere dichiarati soggetto fallibile sono i seguenti: 1) aver avuto, nei tre esercizi antecedenti la data di deposito della istanza di fallimento o dall'inizio dell'attività se di durata inferiore, un attivo patrimoniale di ammontare complessivo annuo superiore ad euro trecentomila.

15 Ottobre 2020


domanda di Vincenzo P.


risposta di Simone di Saintjust

Stai visualizzando 5 topic - dal 1 al 5 (di 23 totali)






Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!