indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani

Un debito è un debito, è un fatto, un numero, una conseguenza di circostanze. Un debito non è nè bello, nè brutto, è misurabile, è circoscrivibile, è aggirabile. Talvolta un debito aiuta, talvolta è un nemico, ma si puó sempre affrontarlo, sconfiggerlo, o venirci a patti. Un debito non è alla fine cosí terribile se si conoscono le regole del gioco, un po’ come il diavolo, che è meno brutto se si ha la forza e il coraggio di guardarlo negli occhi. Terribile invece è vedere una società fondata sui consumi, che marginalizza chi non riesce a starle al passo. Terribile è vedere tanta gente che di fronte all’indebitamento ed ai problemi contingenti, si perde d’animo e non riesce più a pensare al domani. E’ per costoro che nasce questa comunità, perché nell’oscurità, piuttosto che disperarsi, è sempre meglio accendere una candela. (Antonio Iuri Donati)

Gli utlimi articoli pubblicati nel blog

Reddito di inclusione per le famiglie in condizioni di povertà - Requisiti e misura del beneficio

22 ottobre 2017 - Rosaria Proietti

A decorrere dal 1° gennaio 2018, e' istituito il Reddito di inclusione, di seguito denominato ReI, quale misura unica a livello nazionale di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale. Il ReI e' riconosciuto ai nuclei familiari in una condizione di povertà ed e' articolato in due componenti: un beneficio economico ed una componente di servizi alla persona. Il ReI e' richiesto presso [...]

Il concetto di usura sopravvenuta non esiste ed il creditore non è tenuto a restituire al debitore il differenziale fra gli interessi pattuiti in sede contrattuale e quello soglia vigente al momento del pagamento

22 ottobre 2017 - Simonetta Folliero

Secondo la sentenza 24675/2017 della Corte di cassazione a sezioni unite, va negata la configurabilità dell'usura sopravvenuta dal momento che è priva di qualsiasi fondamento la tesi della illiceità della pretesa del pagamento di interessi a un tasso che, pur non essendo superiore, alla data della pattuizione (con il contratto o con patti successivi), alla soglia dell'usura definita con il [...]

Diventa complicata (o, meglio, impossibile) l'opposizione a cartella esattoriale originata da multe per violazione al Codice della strada in assenza di notifica del verbale di accertamento o quando il verbale viene notificato tardivamente

22 ottobre 2017 - Giuseppe Pennuto

Fino al 22 settembre 2017 (data di pubblicazione della sentenza 22080/2017 della Corte di cassazione a sezioni unite) il rimedio dell'opposizione all'esecuzione (ex articolo 615 del codice di procedura civile) era stato individuato come praticabile contro la cartella esattoriale, per dedurre il vizio di notifica del verbale di accertamento. Così aveva individuato la giurisprudenza di [...]

Assegni a vuoto, utilizzo irregolare di carte di credito, debiti non saldati - Quando non è possibile fruire del prestito per l'anticipo della pensione (APE)

21 ottobre 2017 - Tullio Solinas

L'APE (Anticipo finanziario a garanzia pensionistica) volontaria può essere richiesto dagli iscritti all'assicurazione generale obbligatoria, alle forme sostitutive ed esclusive della medesima e alla Gestione separata che, al momento della richiesta di APE, abbiano un'eta' anagrafica minima di 63 [...]

Lo sconfinamento di conto corrente e delle carte di credito - Come verificare la corretta applicazione della Commissione di Istruttoria Veloce

15 ottobre 2017 - Simonetta Folliero

Secondo la disciplina vigente i contratti di apertura di credito possono prevedere, quali oneri per il debitore, da un lato, una commissione, indicata come Commissione di Affidamento (CA), purché inferiore allo 0,5 per cento per trimestre, calcolata in maniera proporzionale rispetto alla somma a disposizione e alla durata dell'affidamento, dall'altro, un tasso di interesse debitore sulle somme [...]

Le ultime discussioni dai forum

Iscrizione in CAI e revoca di sistema dopo cinque anni per un assegno pagato in seconda presentazione

Nel 03/2012 un mio assegno emesso dal conto poste italiane viene pagato in seconda presentazione + 15€ per commissioni di impagato Assegno.

24 ottobre 2017

domanda di Antonio

risposta di Annapaola Ferri

Ultime 3 rate non pagate – Risulto ancora segnalato nella Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria (CRIF)?

Ho smesso di pagare un prestito nel 2010 che ho fatto per comprare un auto: mancavano ancora un paio di rate il prestito lo avrei estinto pochi mesi dopo sono ancora iscritto alla Crif?

23 ottobre 2017

domanda di Giuseppe

risposta di Annapaola Ferri

Padre deceduto e successione – Dobbiamo pagare cartelle esattoriali per multe?

A giugno di quest'anno è venuto a mancare mio padre: io e mio fratello, entrambi eredi, abbiamo accettato implicitamente l'eredità (accettazione tacita): io, infatti, ho continuato a vivere nella casa di mio padre e mio fratello ha preso gestione dell'azienda di famiglia (un bar).

23 ottobre 2017

domanda di Anonimo

risposta di Gennaro Andele

Agevolazioni prima casa – Sono già possessore di una quota di altro appartamento

Io sono possessore al 50% di un immobile acquistato nel febbraio 2012 con agevolazioni prima casa.

23 ottobre 2017

domanda di Silvio

risposta di Giorgio Valli

Debiti di una società SAS – Può essere aggredito il mio patrimonio personale?

Nel 2015 io ed un mio vecchio amico abbiamo aperto un solarium a Milano ed abbiamo costituito una SAS (Società in accomandita semplice): le quote di partecipazione sono di 60-40% con io in difetto e lui amministratore (accomandatario).

23 ottobre 2017

domanda di Umberto Colombo

risposta di Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Top ten di oggi

Top ten della settimana

Top ten del mese

Top ten di sempre

Altre info




Cerca