indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani

Un debito è un debito, è un fatto, un numero, una conseguenza di circostanze. Un debito non è nè bello, nè brutto, è misurabile, è circoscrivibile, è aggirabile. Talvolta un debito aiuta, talvolta è un nemico, ma si puó sempre affrontarlo, sconfiggerlo, o venirci a patti. Un debito non è alla fine cosí terribile se si conoscono le regole del gioco, un po’ come il diavolo, che è meno brutto se si ha la forza e il coraggio di guardarlo negli occhi. Terribile invece è vedere una società fondata sui consumi, che marginalizza chi non riesce a starle al passo. Terribile è vedere tanta gente che di fronte all’indebitamento ed ai problemi contingenti, si perde d’animo e non riesce più a pensare al domani. E’ per costoro che nasce questa comunità, perché nell’oscurità, piuttosto che disperarsi, è sempre meglio accendere una candela. (Antonio Iuri Donati)

Gli utlimi articoli pubblicati nel blog

Aperture di credito in conto corrente » In pratica le banche possono applicare interessi anatocistici con periodicità annuale

7 agosto 2017 - Simonetta Folliero

L'articolo 120 del Testo Unico Bancario (TUB) stabilisce che il titolare del conto corrente ha la disponibilità economica delle somme relative agli assegni circolari o bancari versati sul suo conto, rispettivamente emessi da o tratti su una banca insediata in Italia, entro i quattro giorni lavorativi successivi al versamento. Gli interessi sul versamento di assegni presso una banca sono [...]

Il contratto di sale and lease back - Quando è lecito e quando è finalizzato ad aggirare il divieto di patto commissorio

3 agosto 2017 - Piero Ciottoli

Con il contratto di sale and lease back (vendita con leasing e patto di riscatto) un'impresa commerciale o industriale (oppure un lavoratore autonomo) vende un bene immobile di sua proprietà ad una società che ne paga il corrispettivo, diventandone proprietaria, e contestualmente cede il bene così acquisito in locazione finanziaria (leasing) alla stessa parte venditrice, che versa [...]

Pensione di reversibilità - La ripartizione delle quote fra ex coniuge e coniuge convivente del pensionato defunto va effettuata anche sulla base dell'entità dell'assegno divorzile

3 agosto 2017 - Marzia Ciunfrini

Il meccanismo di ripartizione, fra ex coniuge e coniuge convivent,e delle quote di reversibilità della pensione del pensionato deceduto è preordinato alla continuazione della funzione di sostegno economico assolta a favore dell’ex coniuge e del coniuge convivente, durante la vita del pensionato, rispettivamente con il pagamento dell'assegno di divorzio e con la condivisione dei rispettivi [...]

Se il creditore concede il prestito dietro cessione del quinto in violazione alle norme che ne vieterebbero l'erogazione

3 agosto 2017 - Loredana Pavolini

L'articolo 39 del dpr 180/1950 dispone il divieto di contrarre una nuova cessione prima che siano trascorsi almeno due anni dall'inizio della cessione stipulata per un quinquennio o almeno quattro anni dall'inizio della cessione stipulata per un decennio, salvo che sia stata consentita l’estinzione anticipata della precedente cessione, nel qual caso può esserne contratta una nuova purché sia [...]

Assicurazione Responsabilità Civile Auto - Il passeggero terzo trasportato (anche un parente del conducente) ha sempre diritto al risarcimento in caso di sinistro

1 agosto 2017 - Giuseppe Pennuto

Esiste una norma finalizzata a tutelare il terzo trasportato, in caso di sinistro, per fargli ottenere nel modo più semplice e veloce possibile, il risarcimento al quale ha diritto. Ricordiamo, per chiarezza, che per terzo trasportato deve intendersi un qualsiasi passeggero che trovi posto sul veicolo coinvolto in un sinistro, diverso dal conducente del veicolo stesso, indipendentemente [...]

Le ultime discussioni dai forum

Pignoramento dello stipendio – Quanto possono togliermi se ho già cessione e prestito delega in corso?

Mi hanno notificato un pignoramento conto terzi.

17 agosto 2017

domanda di Cisco

risposta di Roberto Petrella

Decadenza del potere di accertamento su dichiarazione dei redditi non omessa

Entro quale lasso di tempo l'agenzia delle entrate può fare degli accertamenti sull'unico inviato da una ditta individuale?

17 agosto 2017

domanda di Anonymous user

risposta di Giorgio Valli

Difesa per pignoramento Equitalia presso la residenza del debitore: a chi intestare i beni mobili?

Mio marito era amministratore di una sas che negli anni ha accumulato diverse centinaia di migliaia di euro in debiti IVA, IRAP e attualmente, avendo ricevuto visita da Equitalia è stato costretto a chiudere l'attività.

17 agosto 2017

domanda di Giulia

risposta di Lilla De Angelis

Versamento contanti e segnalazione – Con la fattura sono a posto nei confronti dell’Agenzia delle entrate?

In riferimento alla mia penultima domanda deduco quindi che se verso dei contanti percepiti dalla vendita di macchinario regolarmente fatturato non dovrei avere problemi anche se l'agenzia delle entrate dovesse effettuare un controllo giusto?

16 agosto 2017

domanda di Anonymous user

risposta di Giorgio Valli

Versamento contanti e segnalazione agenzia delle entrate

In riferimento a questa domanda, chiedo: la segnalazione all'agenzia delle entrate avviene solo se verso più di 15 mila euro sul mio conto in contanti?

16 agosto 2017

domanda di Desi

risposta di Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca