indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani

Un debito è un debito, è un fatto, un numero, una conseguenza di circostanze. Un debito non è nè bello, nè brutto, è misurabile, è circoscrivibile, è aggirabile. Talvolta un debito aiuta, talvolta è un nemico, ma si puó sempre affrontarlo, sconfiggerlo, o venirci a patti. Un debito non è alla fine cosí terribile se si conoscono le regole del gioco, un po’ come il diavolo, che è meno brutto se si ha la forza e il coraggio di guardarlo negli occhi. Terribile invece è vedere una società fondata sui consumi, che marginalizza chi non riesce a starle al passo. Terribile è vedere tanta gente che di fronte all’indebitamento ed ai problemi contingenti, si perde d’animo e non riesce più a pensare al domani. E’ per costoro che nasce questa comunità, perché nell’oscurità, piuttosto che disperarsi, è sempre meglio accendere una candela. (Antonio Iuri Donati)

Le ultime discussioni dai forum

Debiti con ADER e comproprietario di appartamento – quesito sulla Residenza

Sono comproprietaria al 50% di un appartamento in Riviera con mio fratello (fortemente indebitato con l'ADER per 90 mila euro), il quale vi ha la residenza.

15 giugno 2019

domanda di Casimiro

risposta di Simone di Saintjust

Recupero del Trattamento di Fine Rapporto per amministratore di società fallita

Sono stato amministratore di SRL artigiana per 10 anni: il compenso era stabilito dallo statuto, ed era almeno il 50% dello stipendio CCNL dei dirigenti d'industria, non ci sono mai state buste paga e sono stato iscritto alla gestione artigiani.

15 giugno 2019

domanda di Rocco Saraceni

risposta di Annapaola Ferri

Incentivo all’esodo e pensionamento fra un anno – Cosa succede al pignoramento e alla cessione volontaria del quinto che attualmente insistono sullo stipendio?

Sono una bancaria cui è stato concesso incentivo esodo per licenziamento e tra meno d'un anno farò domanda pensione: su busta paga grava trattenuta per pignoramento e cessione volontaria del quinto.

15 giugno 2019

domanda di Franca

ultima risposta di Stefano Iambrenghi

Mi è capitato un professionista del debito che non so come poter escutere

In un cantiere, un mio collega mi ha rubato il portafoglio e le chiavi dell'automobile: poi con la macchina si è schiantato contro un'altra AUTOMOBILE, gli ho fatto causa per risarcimento danni ed ho vinto.

15 giugno 2019

domanda di Alex

ultima risposta di Chiara Nicolai

Sovraindebitamento – Proporre all’Agenzia Delle Entrate Riscossione (ADER) la vendita del’immobile

Sono comproprietaria con mio fratello di un appartamento (del valore di circa 60 mila euro) lasciatoci in eredità da mia madre deceduta tre anni fa: mio fratello è senza reddito, ha ottenuto il Reddito di cittadinanza, ma nel contempo, ha un debito con ADER per 90 mila euro, che, così come stanno le cose, non riuscirà mai a saldare, neanche aderendo al recente saldo a stralcio.

15 giugno 2019

domanda di Geometra 56

risposta di Loredana Pavolini

Stai vedendo 5 discussioni - dal 1 al 5 (di 7,256 totali)

Gli ultimi articoli pubblicati nel blog

Con i Minibot riscuoteremo i crediti di imposta, pagheremo i tributi e, forse, anche la colazione al bar

9 giugno 2019 - Simone di Saintjust

Si tratta di Titoli di Stato di piccolo taglio che, se emessi in sufficiente quantità potrebbero diventare un sistema di pagamento alternativo rispetto a quello con le attuali banconote. Il vantaggio dei minibot è che la loro creazione e diffusione sarebbe totalmente controllata dallo Stato senza dover quindi rischiare di essere bloccata dall'esterno. Avrebbero inoltre un’importante [...]

Contratti di fornitura di acqua, luce e gas - Voltura e subentro » Facciamo chiarezza

30 maggio 2019 - Giovanni Napoletano

C'è molta confusione intorno ai due termini subentro e voltura nell'ambito dei contratti relativi ad utenze domestiche di fornitura acqua luce e gas a cui si aggiunge, complicandone oltremodo l'intellegibilità, il ricorso frequente ad altre definizioni, variabili con lievi sfumature sul tema, come voltura umana, subentro totale, voltura con o senza accollo, eccetera: proviamo a spiegare la [...]

Definizione agevolata anche per le ingiunzioni fiscali notificate dal 2000 al 2017

22 maggio 2019 - Paolo Rastelli

Come è noto, i Comuni, e le Regioni, possono scegliere se affidare la riscossione coattiva delle proprie entrate (sanzioni amministrative, in specie per violazione al Codice della strada, tributi locali, tassa automobilistica) ad Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER) oppure provvedere autonomamente tramite propri uffici o società delegate, attraverso lo strumento dell'ingiunzione fiscale [...]

Il fornitore di energia è tenuto a dimostrare che il contatore funziona correttamente

19 maggio 2019 - Giovanni Napoletano

Secondo il consolidato insegnamento della giurisprudenza della Corte di cassazione, in tema di contratti di somministrazione di acqua ed energia, la rilevazione dei consumi mediante contatore è assistita da una mera presunzione semplice di veridicità, sicché, in caso di contestazione, grava sul somministrante l'onere di provare che il contatore era perfettamente funzionante, mentre il fruitore [...]

Furto di energia elettrica - L'eventuale situazione di indigenza non è idonea ad integrare lo stato di necessità

19 maggio 2019 - Marzia Ciunfrini

Non è giustificabile la condotta del capofamiglia che decide di usufruire gratis nel proprio appartamento della fornitura di energia elettrica (Corte di Cassazione, sezione penale, sentenza 121/2019). La giurisprudenza penale ha più volte chiarito che la situazione di indigenza non è di per sé idonea ad integrare la scriminante dello stato di necessità, per difetto degli elementi [...]

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca