Pignoramento della pensione con prelievo diretto dell’assegno di mantenimento e cessione del quinto in corso

Detratto assegno di mantenimento ad ex coniuge di 850 € mensile da inps, detratto importo di 230 € mensile sempre da inps per una finanziaria, rimangono netti mensili € 1820. La mia domanda è , se smettessi di versare per un terzo finanziamento l’importo di altri 230 € mensili concordati con una finanziaria e da me pagati con bonifico mensile, che importo massimo mi potrebbero trattenere dalla mia pensione?

Al giudice chiamato a decidere dal creditore insoddisfatto sull’inadempimento da lei messo in atto, poco interesserebbe della trattenuta diretta ex articolo 156 del codice civile per euro 850 (che non è assimilata, si badi bene, ad un pignoramento) e neppure della trattenuta dovuta per intervenuta cessione volontaria del quinto (di cui si tiene conto solo quando i pignoramenti concorrenti e la cessione del quinto falciano più della metà della pensione al netto dei soli oneri fiscali).

Posto che il minimo vitale si aggira attualmente intorno ai 679,5 euro (essendo l’importo massimo dell’assegno sociale pari a 453 euro) le verrebbe pignorato il 20% della sua pensione (al lordo della rata per cessione del quinto e della trattenuta destinata al coniuge divorziato) eccedente il minimo vitale. Dunque, lascerebbe sul terreno il quinto di (2900 – 679,5) euro, cioè 444 euro.

26 Gennaio 2019 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Azione esecutiva ulteriore su pensione già gravata da precedente pignoramento e da cessione del quinto - Quanto potrà prelevare il creditore procedente?
Percepisco mensilmente una pensione netta di 2 mila e 100 euro dai quali vengono dedotti 400 Euro mese a fronte di un PIGNORAMENTO a suo tempo concesso dal TRIBUNALE, e 300 Euro mese a fronte di cessione volontaria di 1/5 a favore di una FINANZIARIA. Ad oggi quindi mi vengono mensilmente accreditati 1.400 Euro netti mensili. Un ulteriore CREDITORE ha notificato, sia al sottoscritto che all'Ente Pensionistico una nuova richiesta di PIGNORAMENTO sulla pensione ed è stata fissata l' UDIENZA al 30 Gennaio 2018. Domande : 1. – Per quest’ultimo CREDITORE esiste ancora possibilità e spazio per vedersi riconosciuta ed ...

Pignoramento della pensione - Se non pago il mantenimento alla mia ex moglie e a mio figlio, quanto ammonterà il prelievo mensile?
Sono un disabile riconosciuto al 70%, la mia pensione da lavoro è di 2800 euro: purtroppo una serie di pareri giudiziari sfavorevoli avvenuti negli anni, mi inducono ad ipotizzare di non riconoscere più spontaneamente quello che oggi pago. In particolare: - 250 euro mensili alla mia ex moglie, - 700 euro mensili a mio figlio disabile (fino ad ora riconosciuti alla madre perché residente presso di lei), e di non riconoscere quello che Inoltre mi verrà chiesto a breve, di corrispondere - 500 euro mensili al Centro Residenziale dove verrà inserito mio figlio, - 20 mila euro circa, in quote ...

Pignoramento del quinto dello stipendio e della pensione - Maggiorazioni per interessi - Debiti ed eredità
Vorrei una risposta alle seguenti domande: 1) Se il Giudice autorizzasse pignoramento del quinto dallo stipendio per 340 euro su reddito mensile di 1700 euro, per estinguere un debito con finanziaria di 50.000 euro (che mi è stato detto che nel caso verrebbe maggiorato di tutti gli interessi e arriverebbe a 84.000 euro, possibile?) per quanti anni insisterebbe sullo stipendio tale trattenuta? C'è un limite tipo 10 o 15 anni? 2) Se nel frattempo il debitore andasse in pensione (tra 7 anni) il pignoramento passerebbe alla pensione? Se la pensione fosse di 1200 euro, in quel caso la quota pignorata ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento della pensione con prelievo diretto dell’assegno di mantenimento e cessione del quinto in corso