Legittima la cessione del credito quando è in corso una procedura giudiziale fra debitore e creditore?

Argomenti correlati:

Ho contratto mutuo ipotecario e pagato regolarmente circa la metà, poi in difficoltà i pagamenti si sono interrotti. La banca ha iniziato procedura giudiziale e il mio avvocato ha fatto fare perizia ad un ctp che ha rilevato usura, ma il giudice di prima istanza non ha nominato ctu e ha sentenziato nessuna usura. Ho fatto ricorso in appello, che si e’ tenuto il 5 giugno 2018 con rinvio al 20 04 2020. Ma ora ho ricevuto comunicazione di cessione del credito pro soluto e contestuale diffida al pagamento. La mia domanda è: può la banca cedere un credito mentre e’ in corso procedura giudiziale? e la società di riscossione acquirente del credito pretenderne il pagamento con relativa diffida e minaccia di adire per vie legali?

L’articolo 1260 del codice civile stabilisce che Il creditore può trasferire a titolo oneroso o gratuito il suo credito, anche senza il consenso del debitore, purché il credito non abbia carattere strettamente personale (ad esempio, il coniuge beneficiario non può cedere l’assegno di mantenimento ottenuto in sede di separazione o divorzio) o il trasferimento non sia vietato dalla legge.

L’articolo successivo del codice civile, il 1261, chiarisce quando la cessione del credito può essere vietata: i magistrati dell’ordine giudiziario, i funzionari delle cancellerie e segreterie giudiziarie, gli ufficiali giudiziari, gli avvocati, i procuratori, i patrocinatori e i notai non possono, neppure per interposta persona, rendersi cessionari di diritti sui quali è sorta contestazione davanti l’autorità giudiziaria di cui fanno parte o nella cui giurisdizione esercitano le loro funzioni, sotto pena di nullità e dei danni.

In pratica, è vietata la cessione dei crediti litigiosi a giudici ed altre figure appartenenti all’ufficio davanti al quale la controversia è pendente.

20 Dicembre 2018 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cessione del credito » Il debitore ceduto deve essere informato del prezzo pagato dal creditore cessionario?
Un credito derivante dal mancato pagamento di una carta revolving è stato ceduto dalla società titolare di detto credito ad altra società che pertanto ha inviato una richiesta di pagamento. Ho letto che nella maggior parte dei casi i crediti insoluti vengono ceduti non per il loro valore nominale ma per importi forfetari e comunque assai inferiori alla somma originaria. Tutto questo senza che il debitore ceduto venga edotto in ordine al reale importo oggetto della cessione. In caso di azione giudiziaria (decreto ingiuntivo) la società cessionaria agisce per l'intero credito e non per la somma effettivamente pagata per la ...

Quale procedura seguire per la cessione da parte del creditore del quinto pignorato di una pensione?
Si pone la seguente questione: il creditore che ha ottenuto sequestro del quinto in via giudiziale può cedere o donare a un terzo il proprio credito? Se si, nel caso di prestazione pensionistica erogata dall'inps, quale procedura dovrebbe mettere in atto il creditore per attuare il proprio diritto? ...

La comunicazione al debitore della cessione del credito può essere effettuata anche attraverso la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale? Da quando decorre la prescrizione del diritto a riscuotere per il cessionario?
Oggi ho ricevuto una raccomandata in cui mi si chiede il pagamento di un debito del 2004, ceduto nel 2010 ad un altro creditore. Io che sono il debitore non ero a conoscenza di questa cessione, ma il nuovo creditore mi comunica solo ora che non era necessaria nessuna raccomandata a/r nei miei confronti per comunicare la cessione perché vi era stata nel 2010 una pubblicazione a tal riguardo sulla Gazzetta Ufficiale. Ora vorrei capire se tale cosa è veritiera e soprattutto se tale pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale blocca i termini di prescrizione. In teoria il debito ad oggi dovrebbe ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Legittima la cessione del credito quando è in corso una procedura giudiziale fra debitore e creditore?