Debito nei confronti della banca – Posseggo il 50% di una casa


Ho ricevuto una ingiunzione di pagamento dalla mia banca per un debito non onorato per un importo di quasi 20 mila euro, ho fatto ricorso e sono passati quasi due anni: ho chiesto di poter pagare 300 euro al mese, ma il mio avvocato mi ha detto che la banca si è rifiutata. L’unica alternativa , che mi è stata data è quella di un saldo a stralcio di 10 mila euro, che purtroppo non ho. Chiedo è possibile che non vada bene tale cifra, inoltre ho avuto in donazione il 50 per cento della casa di mio padre deceduto, può la banca attaccarsi alla casa? Premetto il restante 50% è stata donata ai miei due fratelli.

La banca può espropriare l’intero immobile, conformemente a quanto disposto dall’articolo 599 del codice di procedura civile: possono essere pignorati i beni indivisi anche quando non tutti i comproprietari sono obbligati verso il creditore.

Oppure, può iscrivere ipoteca sulla quota di proprietà del debitore per garantirsi nel caso di vendita dell’immobile.

18 Febbraio 2019 · Lilla De Angelis



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito nei confronti della banca – Posseggo il 50% di una casa