Auto con fermo amministrativo - vendita come ricambi

Sono proprietario di un auto in disuso sulla quale risulta iscritto un fermo amministrativo dalla Serit.

Poichè l'auto ha ancora un valora di mercato, volevo accedere alla vendita del predetto mezzo come "ricambi", come letto in un Vs. esempio che faceva riferimento anche all'art. 2756 c.c.

Leggo, inoltre, che conclusa la vendita a detto titolo, posso comunicare al Pra la perdita di possesso. Il mio quesito è: la società/concessionario che acquista il mezzo con la specifica finalità di "uso ricambi" si assume anche l'onere dell'estinzione del debito nei confronti della Serit ? La predetta società può riconoscermi un pagamento in denaro per l'acquisto del predetto mezzo pur se con finalità diversa dalla rivendita ?

I veicoli sottoposti a fermo amministrativo non possono essere venduti, né rottamati. Punto.

A volte capita, però, che il proprietario non abbia la disponibilità di spazi chiusi, privati, dove custodire il veicolo. Il che gli comporta l'obbligo del rinnovo della polizza di assicurazione RC, anche con il veicolo che non può circolare, per il fermo amministrativo disposto da Equitalia.

Se poi il veicolo è anche in buono stato è conseguente l'interesse del proprietario al rinnovo della polizza contro furto e incendio, visto che non può fare altro che lasciarla in strada.

Sappiamo bene cosa accade ad un veicolo lasciato in strada, sempre allo stesso posto, con il passare del tempo. Comincia a dare l'impressione di un veicolo abbandonato. Prendi oggi e dagli domani, un fanalino oggi, una ruota domani, in men che non si dica dell'auto resta solo la scocca.

Ed allora che fa il proprietario del veicolo per cercare di salvare il salvabile? Prende accordi con qualcuno che gliela custodisca. Il trasferimento del veicolo avviene, rigorosamente, tramite carro attrezzi.

Il più delle volte, finisce che il proprietario del veicolo non abbia poi i soldi per pagare trasporto e custodia (detto tra noi, altrimenti che debitore sarebbe). Il custode, proprietario dello spazio in cui è stato ospitato il veicolo, per recuperare il credito, si avvale di quanto disposto dall'art. 2756 c.c.. Specie se, annesso al deposito per la custodia dei veicoli sottoposti a fermo amministrativo, c'è anche un'officina che, naturalmente, è sempre affamata di parti di ricambio.

Mi spiace, e ci scusiamo, se non ci siamo spiegati bene, inducendola all'equivoco.

2 marzo 2012 · Patrizio Oliva

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

assicurazione rc auto sottoposta a fermo amministrativo
fermo amministrativo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Fermo amministrativo e vendita del veicolo
Chi acquista un'auto sottoposta a fermo amministrativo non si accolla in nessun modo i debiti che hanno portato all'applicazione della misura cautelare. È sempre il vecchio proprietario, che ha venduto la propria auto, a dover adempiere ai propri doveri fiscali. L'acquirente, prima di comprare un'auto, deve controllare il certificato di ...
Automobile difettosa? » No alla risoluzione del contratto di vendita se si guida per un anno
Non si può annullare la vendita dell'automobile dopo un anno dall'acquisto, anche se la stessa è difettosa. L'acquirente di un'automobile non può chiedere la risoluzione della contratto stipulato con il concessionario per malfunzionamenti del mezzo se l'ha guidata per un anno percorrendo svariate migliaia di chilometri. Questo, in sintesi, l'orientamento ...
Fermo amministrativo e pagamento bollo auto - facciamo chiarezza
Il fermo amministrativo segue il mancato pagamento di un atto formale come: la cartella esattoriale; l'avviso di accertamento esecutivo,  che sostituisce la cartella cartella esattoriale dall'ottobre 2011 per debiti di origine erariale; l'ingiunzione di pagamento,  già utilizzata da molti comuni per riscuotere le multe e unico mezzo che gli stessi ...
Il diritto di riscatto nella vendita di immobile urbano locato ad uso commerciale - Differenza fra vendita in blocco e vendita cumulativa
In tema di locazione di immobili urbani ad uso diverso da quello abitativo, in caso di vendita, con un unico atto o con più atti collegati, ad uno stesso soggetto di una pluralità di unità immobiliari, tra cui quella oggetto del contratto di locazione, presupposto fondamentale perché sorga il diritto ...
Polizza rc auto intestata a persona diversa dal proprietario del veicolo: è possibile? » Tutti i chiarimenti del caso
E' possibile intestare la polizza rc auto a una persona diversa dal proprietario del veicolo? Ciò può portare benefici, in termini economici, sul pagamento del premio assicurativo? Facciamo luce sulla questione con questo intervento. Una delle domande più frequenti quando si parla di polizza rc auto è quella che riguarda ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca