Auto gravata da fermo amministrativo – Non può essere rottamata: in caso di vendita l’acquirente si accolla il debito per il quale è stato iscritto il fermo amministrativo

Argomenti correlati:

Fine luglio ho acquistato un’auto da un parente con un atto di vendita presso un’agenzia pratiche auto per poi aggiornare la carta di circolazione in giorni 60 presso il PRA: la polizza è stata trasferita dalla vecchia auto da demolire.

Le problematiche emerse è che il PRA essendo molto arretrato ha appuntamenti a diversi mesi di distanza pertanto sono scaduti i 60 gg. previsti (da 6 giorni). Rivolgendosi a una agenzia pratiche auto svanirebbe il costo contenuto per il completo trasferimento di proprietà (poco più di 320 euro a fronte di euro 540 più euro 60 già pagati per l’atto di vendita).

Per l’auto da demolire, in fase di rottamazione è emerso un fermo amministrativo di circa 2 anni che neppure si era conoscenza (importo modico per cui sarebbe già stato eliminato) pertanto si attende il nulla Osta.

La compagnia assicuratrice che ha trasferito la polizza dal veicolo da rottamare a quello nuovo, con il solo atto di vendita, sollecita sia la dimostrata rottamazione che l’aggiornamento della carta di circolazione del veicolo subentrato.

Per arginare la problematica, cui non è possibile far fronte a breve, chiedo se regolare la seguente procedura: per il veicolo da rottamare fare un atto di vendita (presso un’agenzia pratiche auto nell’immediato). Chiedo se regolare

Può vendere l’auto gravata dal vincolo di fermo amministrativo: tuttavia, l’acquirente si accolla il debito esattoriale per cui è stato iscritto il fermo (e deve essere avvertito, anche se non procede a visura presso il PRA prima del trasferimento di proprietà).

In ogni caso, l’auto sottoposta a fermo amministrativo può essere rottamata solo dopo il pagamento del debito esattoriale.

24 Settembre 2020 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Vendita auto con fermo amministrativo - Il debito si trasferisce all'acquirente?
La mia auto è sottoposta a fermo amministrativo dal 22 giugno 2019: la persona interessata all'acquisto è a conoscenza del fermo. L'acquirente mi ha proposto di registrare il passaggio di proprietà presso uno Sportello Telematico ACI dicendo che si farà carico personalmente del pagamento della sanzione per rimuovere il fermo. La pratica che mi propone è valida? Così facendo la pendenza di fermo amministrativo resta legata all'auto e quindi al nuovo acquirente o sarà ancora a carico mio? Posso tutelarmi in qualche modo? ...

Auto con fermo amministrativo - vendita come ricambi
Sono proprietario di un auto in disuso sulla quale risulta iscritto un fermo amministrativo dalla Serit. Poichè l'auto ha ancora un valora di mercato, volevo accedere alla vendita del predetto mezzo come "ricambi", come letto in un Vs. esempio che faceva riferimento anche all'art. 2756 c.c. Leggo, inoltre, che conclusa la vendita a detto titolo, posso comunicare al Pra la perdita di possesso. Il mio quesito è: la società/concessionario che acquista il mezzo con la specifica finalità di "uso ricambi" si assume anche l'onere dell'estinzione del debito nei confronti della Serit ? La predetta società può riconoscermi un pagamento in ...

Auto del defunto su cui grava un fermo amministrativo - Come fare a rottamarla?
Il padre della mia compagna morto nel 2015 viveva con il fratello morto anche lui: a dicembre 2019 avevano una vecchia auto intestata al padre della mia compagna, e quando andiamo a rottamare l'auto qualche giorno fa scopriamo che è in fermo amministrativo dal 2013 e la cifra non ce l'hanno detta. Ora come fare a rottamare l'auto senza che la mia compagna diventi l'erede perché non aveva nulla solo questa vecchia auto,spero che ci sia un sistema altrimenti la lasceremo nel vecchio fienile ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Auto gravata da fermo amministrativo – Non può essere rottamata: in caso di vendita l’acquirente si accolla il debito per il quale è stato iscritto il fermo amministrativo