Una separazione per colpa funzionale ad evitare il pagamento dei debiti contratti dalla moglie

Gli escamotage dopo la data di formazione del debito lasciano il tempo che trovano.

Per l’erogazione di prestiti non è sempre necessaria l’autorizzazione dell’altro coniuge.

Una strategia potrebbe essere quella di motivare la separazione per colpa.

Sua moglie ha chiesto ed ottenuto i prestiti non già per soddisfare esigenze familiari, ma semplicemente per mantenere il suo “esigente” gigolò.

Non è il massimo per la propria autostima, specie se messo nero su bianco in tribunale, ma almeno non pagherà i debiti di sua moglie.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

formazione del debito
Gli escamotage dopo la data di formazione del debito lasciano il tempo che trovano. Per l'erogazione di prestiti non è sempre necessaria l'autorizzazione dell'altro coniuge. Una strategia potrebbe essere quella di motivare la separazione per colpa. Sua moglie ha chiesto ed ottenuto i prestiti non già per soddisfare esigenze familiari, ma semplicemente per mantenere il suo “esigente” gigolò. Non è il massimo per la propria autostima, specie se messo nero su bianco in tribunale, ma almeno non pagherà i debiti di sua moglie. ...

Separazione » Ex moglie aveva bruciato carriera per dedicarsi alla famiglia: Sì ad un super assegno di mantenimento
Separazione e divorzio: una carriera bruciata per dedicarsi alla famiglia. Concesso un assegno di mantenimento faraonico all'ex moglie. Riconosciuto l'assegno di mantenimento di € 4.000,00 in favore della ex coniuge poiché quest’ultima non aveva i mezzi per mantenere il tenore di vita goduto durante il matrimonio né la possibilità di procurarseli da sola. Ciò, perché aveva interrotto l'attività lavorativa durante il matrimonio e non era possibile un suo reinserimento nel mondo del lavoro, né vi era prova che avesse rifiutato offerte di lavoro. Il tenore di vita coniugale era molto alto, tenuto conto del notevole patrimonio immobiliare e delle liquidità ...

Mutuo non pagato e accordo di separazione - Le rate doveva pagarle mia moglie ma lei non adempie
Ero mutuatario di una casa di proprietà con mia moglie separata: in sede di separazione legale abbiamo stabilito una mensilità mensile per i figli ma il mutuo in comune accordo rimaneva a lei da pagare come la casa di fatto di sua proprietà e messo nero su bianco sulle carte della separazione casa e mutuo erano sue e io rinunciavo a qualsiasi rivalsa sulla casa o sulle rate già pagate. Ora lei ha smesso di pagare il mutuo, verranno a cercare me comunque pur avendo il testo della separazione che lei si accollava il mutuo della casa? ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su una separazione per colpa funzionale ad evitare il pagamento dei debiti contratti dalla moglie. Clicca qui.

Stai leggendo Una separazione per colpa funzionale ad evitare il pagamento dei debiti contratti dalla moglie Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)