Sosta in area ospedaliera riservata ai disabili senza esposizione del contrassegno – Posso dimostrare che mia suocera invalida ha effettuato effettivamente visita nella struttura ospedaliera in orario coincidente con l’accertamento della violazione

Una settimana fa ho accompagnato mia suocera disabile, con la sua automobile, per accertamenti in ospedale: ho parcheggiato l’automobile in un’area destinata agli invalidi, ma non ho esposto il contrassegno di autorizzazione alla sosta: al ritorno ho trovato il preavviso di multa per violazione dell’articolo 158 del Codice della strada, in pratica per divieto di sosta di sosta.

Posso esibire documentazione che in quel dato giorno, a quella data ora, mia suocera è stata sottoposta a visita specialistica presso la struttura ospedaliera: posso fare ricorso al Giudice di pace?

Può provare a presentare ricorso al Giudice di pace, con qualche chance di successo, qualora sua suocera fosse titolare dell’autorizzazione comunale, allegando la certificazione ospedaliera, l’autorizzazione comunale rilasciata a sua suocera in quanto invalida e prospettando la sosta senza esposizione del contrassegno come conseguenza di uno stato di necessità, chiedendo, in sostanza, la derubricazione della sanzione irrogata per divieto di sosta alla omessa esposizione del contrassegno autorizzativo, ex articolo 188 del Codice della strada.

Non so se ne valga la pena, ma non ci sono altre soluzioni percorribili.

26 Agosto 2019 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Furto durante la sosta a pagamento entro le strisce blu - Posso richiedere al Comune il risarcimento del danno?
Alcuni giorni fa ho parcheggiato la mia automobile sulle strisce blu di un'area comunale adibita a parcheggio a pagamento e pagato quanto dovuto per la sosta: al ritorno, abbondantemente prima che scadesse la durata della sosta (dunque era da escludersi la rimozione per omesso o insufficiente pagamento) ho dovuto constatare che l'auto era scomparsa, rubata. Il veicolo non era assicurato contro il furto: posso chiedere il risarcimento del danno? ...

Multa con furgone aziendale per divieto di sosta ma stavo svolgendo i miei compiti su direttive della ditta per la quale lavoro - Come posso difendermi?
Ho ricevuto una comunicazione dalla mia azienda di una multa per sosta in doppia fila ma la sosta è dovuta al servizio postale che svolgo in quanto elevata all'indirizzo e all'orario della filiale di ritiro di mia competenza e sotto la direttiva della ditta. Come posso difendermi? ...

Fermo amministrativo e contrassegno disabili - Posso chiedere annullamento del fermo anche se il riconoscimento della disabilità è successiva al fermo?
A dicembre ho ricevuto il preavviso di fermo amministrativo sulla mia auto e ho rateizzato l'importo a 5 anni, tranne una cartella che purtroppo non può essere rateizzata in quanto, dicono all'Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER), facente parte di una richiesta di rottamazione del 2016 e purtroppo non posso ad oggi pagare per intero, quindi a tutt'oggi il fermo pur pagando già 2 rate non è stato bloccato, in questo mese nel frattempo la mia autovettura ha ricevuto il contrassegno per disabili ed è adibita al trasporto di mia zia invalida della quale mi occupo, posso richiedere la sospensione del ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Sosta in area ospedaliera riservata ai disabili senza esposizione del contrassegno – Posso dimostrare che mia suocera invalida ha effettuato effettivamente visita nella struttura ospedaliera in orario coincidente con l’accertamento della violazione