Multa con furgone aziendale per divieto di sosta ma stavo svolgendo i miei compiti su direttive della ditta per la quale lavoro - Come posso difendermi?

Ho ricevuto una comunicazione dalla mia azienda di una multa per sosta in doppia fila ma la sosta è dovuta al servizio postale che svolgo in quanto elevata all'indirizzo e all'orario della filiale di ritiro di mia competenza e sotto la direttiva della ditta.
Come posso difendermi?

Bisognerebbe prendere visione del contratto sottoscritto con il datore di lavoro, esaminare se c'è un riferimento ad un contratto collettivo, e capire com'è regolata la fattispecie in cui lei è incorso.

Altro, al momento, non si può aggiungere. Mi spiace.

6 novembre 2017 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

multa
multa con veicolo aziendale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa per divieto di sosta elevata dagli ausiliari del traffico » E' legittima se sussiste l'incarico del Comune
E' valida la multa per divieto di sosta in zona pedonale, elevata dall'ausiliario del traffico, se c'è stato l'incarico del Comune. L'ausiliario del traffico può fare la multa a chi parcheggia in zona pedonale, anche se fuori dall'area in concessione, a patto che vi sia un'autorizzazione del Comune. Questo l'orientamento ...
Multa per eccesso di velocità elevata con telelaser » Illegittima se l'orario dello scontrino è diverso da quello sul verbale
Multa per eccesso di velocità elevata tramite telelaser: la contravvenzione è nulla se l'orario dello scontrino emesso dall'apparecchio e quello sul verbale non coincidono. Per poter annullare una multa elevata con telelaser è decisiva la discrepanza tra l'orario messo nero su bianco nel verbale, e quello riportato nello scontrino emesso ...
Sosta del veicolo con ticket di pagamento esposto ma scaduto - La multa è legittima
Il codice della strada (articolo 157) prevede due distinte condotte: quella di porre in sosta l'autoveicolo senza segnalazione dell'orario di inizio della sosta, laddove essa è prescritta per un tempo limitato, ed il fatto di non attivare il dispositivo di controllo della durata della sosta, nei casi in cui esso ...
Multa per divieto di sosta - il verbale è valido anche senza indicazione del numero civico
L'indicazione del numero civico nel verbale di multa è importante ma non essenziale per la validità dell'accertamento. La multa per divieto di sosta è valida anche quando il vigile omette di indicare nel verbale di preavviso il numero civico dell'accertamento effettuato. Così si è pronunciata la Corte di cassazione, Sez. ...
Multa per divieto di sosta » Va elevata anche al disabile che trasgredisce perchè gli spazi ad hoc sono troppo lontani
Il disabile non può posteggiare in divieto di sosta solo perché gli spazi ad hoc sono lontani da casa: la multa è valida. Infatti, deve essere rigettata l'opposizione proposta contro le sanzioni amministrative inflitte all'invalido civile al 100 per cento per la violazione del codice della strada consistente nell'area dove ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca