Sospensione rata saldo e stralcio 31 marzo 2020 definizione agevolata a saldo stralcio delle cartelle esattoriali

Vorrei delucidazioni sulla notizia che hanno dato della sospensione della rata saldo e stralcio del 31 marzo: se mi potete confermare che é stata rimandata al primo giugno. Se fosse così può essere un’arma a doppio taglio considerando che poi a giugno mi ritrovo anche la rata rottamazione ter e a luglio di nuovo la rata saldo e stralcio.insomma mi ritroverei tre rate in due mesi.grazie

Il decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri nella giornata di ieri, 16 marzo 2020, (cosiddetto Cura Italia) ha disposto le seguenti misure con impatto su termini e attività di riscossione, e in particolare:

  1. la sospensione dei termini di versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020. I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020 (mese successivo il periodo di sospensione);
  2. fino al 31 maggio 2020, la sospensione delle attività di notifica di nuove cartelle e degli altri atti di riscossione;
  3. il differimento al 31 maggio 2020 della rata scaduta il 28 febbraio relativa alla “Rottamazione-ter” e della rata in scadenza il 31 marzo del “Saldo e stralcio”.

17 Marzo 2020 · Ludmilla Karadzic

Il decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri nella giornata di ieri, 16 marzo 2020, (cosiddetto Cura Italia) ha disposto le seguenti misure con impatto su termini e attività di riscossione, e in particolare:

  1. la sospensione dei termini di versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020. I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020 (mese successivo il periodo di sospensione);
  2. fino al 31 maggio 2020, la sospensione delle attività di notifica di nuove cartelle e degli altri atti di riscossione;
  3. il differimento al 31 maggio 2020 della rata scaduta il 28 febbraio relativa alla “Rottamazione-ter” e della rata in scadenza il 31 marzo del “Saldo e stralcio”.

17 Marzo 2020 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?