Pignoramento del conto corrente - Ho chiuso con una transazione e l'avvocato della controparte ha presentato rinuncia, ma la banca dice che non basta

Ho subito il pignoramento sia del quinto dello stipendio che del conto corrente: ho chiuso con una transazione e l'avvocato della controparte ha presentato rinuncia, a mezzo pec, sia alla banca che al datore di lavoro. Il responsabile della filiale della Banca mi ha detto che questa pec non basta e che, l'ufficio pignoramenti della Direzione, aspetta la pec da parte della cancelleria del Tribunale. E' corretto? Cosa posso fare?

Non è sufficiente la comunicazione via posta elettronica certificata dell'avvocato, ma occorre un'ordinanza del giudice che liberi il bene sottoposto ad esecuzione. Il datore di lavoro ha commesso un errore se ha sospeso il pignoramento sulla base della sola comunicazione dell'avvocato del creditore procedente.

Il pignoramento presso il datore di lavoro del debitore e/o presso la banca, con cui il debitore intrattiene un rapporto di conto corrente, è parte di un procedimento giudiziale che coinvolge il terzo, e l'accordo fra debitore e creditore, intervenuto successivamente alla notifica al terzo, deve essere comunque omologato dal giudice.

9 ottobre 2018 · Ludmilla Karadzic

Quali sono, generalmente i tempi tecnici della omologa del giudice? cosa posso fare per sollecitare o, quanto meno, tenermi aggiornato sugli sviluppi?

Mai chiedere tempi quando si ha a che fare con la giustizia: per liberare il conto corrente deve affidarsi ad un avvocato. Non esistono scorciatoie.

10 ottobre 2018 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

accordo transattivo a saldo stralcio
pignoramento stipendio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Conto corrente » Se la banca non produce gli estratti conto dall'inizio del rapporto con il cliente il saldo iniziale del conto si considera pari a zero
La banca, per dimostrare la legittimità del proprio credito, deve conservare le scritture contabili del conto corrente dall'inizio del rapporto con il proprio cliente e, comunque, per almeno 10 anni. Qualora venga accertato il diritto del cliente alla ripetizione delle somme pagate indebitamente, la banca è tenuta a produrre gli ...
Affidamento di credito in conto corrente (fido) - Non basta un qualsiasi atto di disposizione che riduca il patrimonio del debitore per legittimare il recesso da parte della banca
Il debitore che agisca per far dichiarare arbitrario l'atto di recesso di una banca dal rapporto di affidamento di credito (fido) e, in particolare, per far affermare che il recesso non sia stato rispettoso della regola della giusta causa (in quanto prevista dal contratto stipulato dalle parti) ha l'onere di ...
Pignoramento stipendi e pensioni depositati su conto corrente » Equitalia non può farlo su ultimi accrediti
Equitalia non può effettuare il pignoramento dell'ultimo stipendio o pensione » Il decreto del fare L'ultimo emolumento del rapporto di lavoro o di pensione non può essere congelato dall'agente di riscossione dello Stato (equitalia) con il pignoramento presso terzi. Lo stop ai pignoramenti di Equitalia riguarda solo le somme depositate ...
Pignoramento conto corrente cointestato da parte di equitalia » Una procedura complessa
Pignoramento di un conto cointestato da parte di Equitalia: l'esecuzione, non potendo avvenire sul saldo attivo, viene regolata da norme diverse rispetto alla normale esecuzione esattoriale. Scopriamo quali nel prosieguo dell'articolo. Il pignoramento da parte di Equitalia del conto corrente del debitore avviene, di solito, con forme più celeri e ...
Conto corrente cointestato » Pignoramento presso terzi e blocco integrale del saldo: è possibile?
E' corretto l'operato della banca che, a seguito della notifica di un atto di pignoramento presso terzi, sottopone al vincolo del pignoramento l'intero saldo del conto corrente, cointestato ed a firma disgiunta? Tra le procedure esecutive, quella del pignoramento presso terzi rappresenta senza dubbio quella più diffusa, dato che consente ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca