Richiesta di nuovo finanziamento da parte di debitore ritardatario nel pagamento delle rate di rimborso di due carte revolving

Fino al 2016 ero possessore di due carte revolving: nello stesso anno purtroppo per problemi lavorativi ho smesso di pagare le rate delle carte. Il debito di entrambe le carte è stato poi ceduto a banca ifis con la quale, ho trovato un accordo: una carta è stata da me pagata per l'intero importo già dal mese di giugno, l'altra con accordo saldo e stralcio, che chiuderò entro il mese.

Mi chiedevo se dopo quest'ultima regolarizzazione potrò fare richiesta di un prestito.

Se, nel frattempo, il suo nominativo è stato censito in una Centrale Rischi privata o pubblica per inadempimento nel pagamento delle rate di rimborso del prestito, è inutile presentare richiesta di un nuovo finanziamento prima dell'intervenuta cancellazione della posizione (che avviene, di solito, dopo tre anni dalla regolarizzazione a saldo stralcio).

12 dicembre 2019 · Ornella De Bellis

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

cancellazione nominativo dalle centrali rischi
segnalazione centrale rischi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca