Trasferimento di residenza a casa di un mio amico che percepisce reddito di cittadinanza – Avendone i requisiti patrimoniali e reddituali, posso chiedere anche io di fruire del beneficio?


Tra pochi giorni trasferirò la mia residenza presso un appartamento (stanza) messa a disposizione a titolo gratuito dal proprietario mio amico: siccome vorrei richiedere il reddito di cittadinanza in quanto disoccupato, mi domando se la pratica possa andare in conflitto con il reddito di cittadinanza che attualmente percepisce anche il proprietario mio amico.
Potrei fare un ISEE distaccato dal mio amico? In quanto lui non è tenuto a provvedere anche al mio sostentamento.

Nel modulo di trasferimento di residenza bisognerà indicare che fra colui che trasferisce la residenza nella casa già occupata ed il terzo, che già la occupa, non intercorrono vincoli di parentela o affettivi.

Il terzo dovrà sottoscrivere la sezione in cui dichiara di accogliere il nuovo residente per ospitalità ed allegare all’istanza copia della propria carta di identità.

In questo modo vecchio e nuovo residente avranno nuclei familiari diversi, il primo potrà continuare a percepire il reddito di cittadinanza ed il secondo, se di età superiore a 26 anni e se in possesso degli altri requisiti di legge, potrà presentare DSU/ISEE con un nucleo familiare formato esclusivamente da se stesso (senza l’inclusione dei propri genitori) e, quindi, potrà presentare istanza per accedere al beneficio del reddito di cittadinanza.

1 Ottobre 2021 · Roberto Petrella



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Trasferimento di residenza a casa di un mio amico che percepisce reddito di cittadinanza – Avendone i requisiti patrimoniali e reddituali, posso chiedere anche io di fruire del beneficio?