Reddito di cittadinanza e contributo affitto


Il nucleo familiare a cui lei appartiene avrebbe diritto, se ammesso al beneficio, ad un contributo per la locazione abitativa, pari a 220 euro.

Qualora il contratto di locazione sia stato registrato e il canone risulti inferiore a 280 euro, nel mio caso 220 euro, avrei comunque diritto al contributo per l’affitto?

Il nucleo familiare a cui lei appartiene avrebbe diritto, se ammesso al beneficio, ad un contributo per la locazione abitativa, pari a 220 euro.

18 Aprile 2019 · Genny Manfredi

Ho fatto richiesta di rdc e le riporto l’isee del nucleo familiare composta da me (disoccupato) e mia madre pensionata:

isee ordinario:3841,69
modalità di calcolo isee ordinario:
somma dei redditi dei componenti del nucleo: +8373,00 eu
reddito figurativo del patrimonio mobiliare del nucleo +0,05 eu
detrazioni per spese franchigie del nucleo -2640,00 eu
indicatore situazione reddituale (ISR) 5733,95 eu
patrimonio mobiliare del nucleo +6331,00 eu
detrazione patrimonio mobiliare -6331,00 eu
patrimonio immobiliare del nucleo +1492,00 eu
detrazione patrimonio immobiliare -0,00 eu
indicatore situazione patrimoniale (ISP) 1492,00 eu
indicatore situazione economica (ISE) 6031,45 eu
parametro calcolato in base al numero di componenti del nucleo 1,57
eventuali maggiorazioni applicate 1,57

ho visto oggi sul sito inps che l’importo disposto è di 217,75 euro
quello che vi chiedo è quanto: secondo i calcoli in base all’isee questa è la cifra che ci spetta, considerando che abbiamo un affitto da pagare di 220 euro?

L’importo massimo per la componente reddituale è di integrazione a seimila euro per un nucleo familiare formato da due adulti: quindi componente reddituale pari a zero, nella fattispecie, dal momento che il reddito del nucleo familiare è di 8373 euro (probabilmente la domanda è stata ammessa perchè presentata prima del 30 marzo 2019).

Per la componente di contributo all’affitto ci siamo, se il canone di locazione mensile è di circa 220 euro. Per sapere perchè il canone viene diminuito di 2.25 euro bisognerà chiedere all’INPS. Per quanto detto sopra, non avendo i requisiti previsti dalla conversione in legge del decreto 4/2019, fruirà del contributo affitto per soli sei mesi.

18 Aprile 2019 · Roberto Petrella

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: ,


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 106 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Reddito di cittadinanza e contributo affitto. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.