Recupero spese di giustizia del 1997

Trovata in questi giorni sul sito dell’agenzia entrate, dopo raccomandata inesitata dalla quale ho dedotto debito con equitalia (con altre):
Data del “debito”: 1997 (uff. entrate: spese giustizia)
Importo iniziale: 41,32
Data “notifica” (mai ricevuta): 24/12/2003
Imposto finale: 73,93
E’ possibile (come per le altre) che il postino abbia “glissato” la mia posta? E’ possibile chiedere saldi “di giustizia” 18 (DICIOTTO) anni dopo? Grazie

Come emerge dal precedente suo intervento, c’è sicuramente qualcosa che non va nell’indirizzo di cui dispone l’Agenzia delle entrate come suo recapito.

In ogni caso, per rispondere alla domanda, bisogna rilevare che, a onor del vero, la pretesa le fu notificata nel 2003, quindi dopo soli sei anni (non 18) dall’insorgenza del debito.

Sia l’avviso di accertamento che la successiva cartella esattoriale interrompono i termini di prescrizione che si rinnovano, di volta in volta, con periodicità decennale.

Tutto sta a capire se le notifiche sono state correttamente effettuate. In caso contrario, non c’è interruzione dei termini ed il credito vantato dal Ministero della Giustizia risulterebbe prescritto.

10 Settembre 2015 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Prescrizione delle spese di giustizia
E' stata notificata ai primi del marzo 2015, da EQUITALIA GIUSTIZIA SpA, una cartella relativa ad una sentenza del 2003 e più precisamente: sentenza emessa in data 26/6/2003 e nel codice tributo anno 2003. A mio avviso dovrebbe essere prescritto per cui basterebbe comunicare ad Equitalia la prescrizione con le modalità esposte in cartella.. Resto in attesa di un vostro parere. ...

Il rilascio del passaporto viene negato anche al condannato in sede penale che non ha saldato le spese di giustizia a proprio carico?
In tema di mancato rilascio del passaporto per multe/ammende penali non ho capito se la legge richiede il pagamento di multe/ammende penali incluse anche le spese di giustizia. In caso di condanna penale infatti oltre alle pene pecuniarie, vengono emesse solitamente anche le spese di giustizia. Quindi, mettiamo caso che un condannato abbia subìto una pena pecuniaria di 10000 Euro e 5000 di spese di giustizia. Ai fini del rilascio del passaporto, è richiesto il pagamento dell'importo totale oppure nella parte riguardante la multa, in questo caso 10000 Euro? Grazie per le risposte. ...

Presentazione istanza di remissione del debito per spese di giustizia
Ho appena presentato un'istanza al Magistrato di Sorveglianza per la remissione del debito delle spese di giustizia in quanto nullatenente e con famiglia ed occupazione precaria. E già scaduto il termine dei 60 giorni della cartella esattoriale e vorrei sapere se la presentazione dell'istanza sospende, fino alla decisione del Magistrato , la procedura di recupero Agenzia Entrate riscossioni. Eventualmente cosa posso fare se nell'attesa della risposta dovessi subire un pignoramento in casa delle poche cose che ho? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero spese di giustizia del 1997