Recupero crediti e proposta di accordo a saldo stralcio non accettato dal creditore

Ho un debito insoluto con una società di recupero crediti con cui cerco di trovare un accordo per un saldo e stralcio: ho già fatto una prima offerta con il pagamento del 40% del debito ma non è stata accettata. La mia domanda e con il 50% c’è possibilità di trovare un accordo?

Tutto dipende dai beni che il debitore possiede (e di cui sicuramente il creditore è a conoscenza): se lei percepisce uno stipendio o una pensione, il creditore preferirà pignorare le retribuzioni mensili, piuttosto che accettare una riduzione del debito, benchè saldato in unica soluzione.

25 Febbraio 2020 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero crediti Caf spa - C'è un modo per far rispettare una proposta di saldo stralcio non perfezionata?
In riferimento a questa mia domanda ho indicato a CAf spa le correzioni da fare sulla proposta di saldo e stralcio con le indicazioni da voi suggerite. La reazione di Caf SPA è stata quanto meno sconcertante. Ci mandano una mail chiedendo un contatto telefonico, improvvisamente hanno finito di scrivere mail, telefoniamo e si scopre che non vogliono inserire i riferimenti agli articoli 1260 e 1236, inoltre ho dovuto ribadire che nella proposta dovevano inserire la scritta stralcio che non appariva da nessuna parte e soprattutto la cifra originaria. Visto che non hanno voluto mettere per iscritto il rifiuto fatto ...

Il modulo di identificazione e di adeguata verifica della clientela in tema di antiriciclaggio è necessario sottoscriverlo anche in fase di trattativa e prima dell'accettazione della proposta di saldo stralcio da parte del creditore?
In relazione alla vostra risposta a questa domanda, mi chiedo se l'obbligatorietà della compilazione del modulo sia necessaria nella fase di proposta di saldo e stralcio da parte del debitore o come ritengo più ovvio solo successivamente dopo l'accettazione del creditore e comunque prima del pagamento. ...

Proposta di saldo stralcio rifiutata dal creditore - Non accetta meno del 70% del debito residuo
Ho un debito residuo di circa 25 mila euro per un finanziamento fatto con BCC: da oltre un anno e mezzo non pago le rate e non ho un reddito sufficiente per riprendere il piano di ammortamento. Ho proposto alla banca un saldo e stralcio a 10 mila euro e mi è stato rifiutato. Non accettano a meno del 70%, quindi oltre 17 mila euro. Detto che realmente ho toccato il fondo e non ho altre disponibilità, né beni mobili né beni immobili, avete qualche consiglio per farmi trovare un accordo con la Banca? Non voglio firmare cambiali, voglio solo ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero crediti e proposta di accordo a saldo stralcio non accettato dal creditore