Il modulo di identificazione e di adeguata verifica della clientela in tema di antiriciclaggio è necessario sottoscriverlo anche in fase di trattativa e prima dell’accettazione della proposta di saldo stralcio da parte del creditore?

In relazione alla vostra risposta a questa domanda, mi chiedo se l’obbligatorietà della compilazione del modulo sia necessaria nella fase di proposta di saldo e stralcio da parte del debitore o come ritengo più ovvio solo successivamente dopo l’accettazione del creditore e comunque prima del pagamento.

Ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo 231/2007 (Decreto antiriciclaggio) il Cliente è tenuto a fornire, sotto la propria responsabilità, tutte le informazioni necessarie ed aggiornate per consentire alla Banca di procedere all’adeguata verifica della propria clientela, sia in fase di instaurazione che in corso di rapporto.

21 Marzo 2018 · Marzia Ciunfrini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Modulo di identificazione e di adeguata verifica della clientela in tema di antiriciclaggio e proposta di accordo a saldo stralcio - Vanno sottoscritti prima di sapere se accettano o no la proposta?
La società di recupero crediti, prima di perfezionare un accordo a saldo stralcio, ci invia un modulo di identificazione e di adeguata verifica della clientela in tema di antiriciclaggio. Ci chiedono di compilarlo firmarlo insieme alla proposta di stralcio senza dirci se hanno accettato la nostra proposta. Gentilmente potete indicarci come dobbiamo comportarci se sia normale firmare un modulo di questo tipo e cosa ci azzecca con la proposta di stralcio? ...

Recupero crediti Caf spa - C'è un modo per far rispettare una proposta di saldo stralcio non perfezionata?
In riferimento a questa mia domanda ho indicato a CAf spa le correzioni da fare sulla proposta di saldo e stralcio con le indicazioni da voi suggerite. La reazione di Caf SPA è stata quanto meno sconcertante. Ci mandano una mail chiedendo un contatto telefonico, improvvisamente hanno finito di scrivere mail, telefoniamo e si scopre che non vogliono inserire i riferimenti agli articoli 1260 e 1236, inoltre ho dovuto ribadire che nella proposta dovevano inserire la scritta stralcio che non appariva da nessuna parte e soprattutto la cifra originaria. Visto che non hanno voluto mettere per iscritto il rifiuto fatto ...

Trattativa saldo e stralcio – recupero crediti richiede ISEE (Parte seconda)
Il lavoro da quest'anno è a tempo indeterminato (mi sono sbagliato ieri): il riferimento è a questo topic. Poi cito Vs. risposta: "Dall'altra il debitore che preferisce prendere tempo ed attendere, magari, la cessione di seconda mano del credito ad altra società con la conseguente possibilità di ridurre ancora l'importo da versare a saldo stralcio" In realtà io voglio saldare senza perdere tempo, gestendo una trattativa che mi possa far adempiere a questa cosa, senza pesare sul bilancio famigliare ed è per questo ho trovato un lavoretto extra. La mia domanda è come gestire la richiesta Isee. Ieri sono passato ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Il modulo di identificazione e di adeguata verifica della clientela in tema di antiriciclaggio è necessario sottoscriverlo anche in fase di trattativa e prima dell’accettazione della proposta di saldo stralcio da parte del creditore?