RC auto assegnazione classe di merito ex legge Bersani e atti che possono comportare accettazione tacita dell’eredità

Sto per acquistare un’auto per vendere quanto prima quella di mia madre, che avrà dei contenziosi per debiti con Agenzia delle Entrate – Riscossione.
La nuova auto sarà intestata solo a me ma pensavo di ereditare la sua classe di merito usufruendo della Legge Bersani.
Oltre alla condizione debitoria, mia madre è purtroppo affetta da un cancro e non abbiamo certezze di alcun tipo.

Rinunceremo formalmente all’eredità (nulla) a tempo debito per evitare di acquisire i debiti ma mi chiedo se, in questa situazione, aver usufruito della Legge Bersani e quindi di fatto aver acquisito la sua classe di merito rappresenti un problema.

Possono comportare accettazione tacita dell’eredità solo atti compiuti dall’erede dopo la morte del de cuius: l’acquisizione della classe di merito rc auto di un familiare, in vita, stabilmente convivente con l’intestatario della nuova polizza, non inficia la possibilità di quest’ultimo di rinunciare all’eredità del familiare in caso di un successivo decesso.

8 Settembre 2020 · Michelozzo Marra

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Classe di merito in caso di automobile ereditata
Ho ereditato un auto da mia madre con cui non convivevo con classe di merito 1 e sono già intestataria di un altra vettura in classe 1: l'assicurazione mi ha fatto ripartire per la vettura ereditata in classe 14. E' stata corretta l'assicurazione o invece poteva farmi partire dalla classe 1? Devo anche dire che al loro interno mi hanno assegnato la classe 1, che non pago molto più di mia madre ma in questo modo non posso più svincolarmi da questa compagnia perché l'attestato di rischio ufficiale è in classe 14 ...

Polizza RC auto - Conservazione della classe di merito del veicolo nel caso di trasferimenti di proprietà endo familiari
Come è noto la legge Bersani (legge 40/2007) stabilisce che l'impresa di assicurazione, in tutti i casi di stipulazione di un nuovo contratto, relativo a un ulteriore veicolo della medesima tipologia, acquistato dalla persona fisica già titolare di polizza assicurativa o da un componente stabilmente convivente del suo nucleo familiare, non può assegnare al contratto una classe di merito più sfavorevole rispetto a quella risultante dall'ultimo attestato di rischio conseguito sul veicolo già assicurato. Ma cosa accade, ad esempio, se la moglie, in separazione dei beni, che possiede un veicolo con la classe di merito più favorevole, vende al marito ...

Mantenimento della classe di merito assicurativa Bonus/Malus (classe CU) in caso di separazione legale fra coniugi e trasferimento di proprietà di un veicolo tra i coniugi legalmente separati
Mi sto separando da mia moglie con la quale siamo sposati in comunione dei beni: abbiamo acquistato un'auto insieme che è intestata a lei ed anche l'assicurazione. In fase di separazione è stato deciso che la macchina resti a me e quindi dovrò fare il passaggio di proprietà. Le mie domande sono: primo caso) Se faccio il passaggio prima della sentenza(quindi mi costerebbe circa 500 euro) e essendo ancora con la stessa residenza e stato di famiglia posso usufruire della legge bersani per ereditare la classe di merito? secondo caso) Se aspetto la sentenza di separazione per fare il passaggio ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic RC auto assegnazione classe di merito ex legge Bersani e atti che possono comportare accettazione tacita dell’eredità