Rate pace fiscale – Scadenza prorogata solo per chi è in regola?

Ho aderito alla pace fiscale nel 2019 ma non so se sono in regola per beneficiare della scadenza che è stata prorogata dal decreto legge sostegni.

Avete informazioni in merito?

Possono usufruire dei tempi lunghi e dei benefici collegati alla pace fiscale i contribuenti che sono in regola con i pagamenti del 2019.

Per quanto riguarda il pagamento delle rate del 2020 la scadenza è differita al 31 luglio 2021, che cade di sabato: considerando i 5 giorni di tolleranza, il termine ultimo slitta al 6 agosto.

Entro il 31 luglio 2021 andranno corrisposte integralmente:

  • le rate della rottamazione ter delle cartelle e della “Definizione agevolata delle risorse UE”, scadute il 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre 2020;
  • le rate del saldo e stralcio scadute il 31 marzo e il 31 luglio 2020.
  • La scadenza per il pagamento delle rate del 2021, invece, slitta al 30 novembre, ma vanno sempre tenuti in considerazione i 5 giorni di tolleranza (il termine ultimo quindi slitta al 6 dicembre).

Entro tale data vanno corrisposte:

  • le rate della rottamazione-ter e della “Definizione agevolata delle risorse UE”, scadute il 28 febbraio, il 31 maggio e il 31 luglio 2021;
  • le rate del saldo e stralcio scadute il 31 marzo e il 31 luglio 2021.

In generale, chi non rispetta le scadenze della pace fiscale va incontro a due conseguenze:

  • si decade dai benefici previsti dalla rottamazione ter e del saldo e stralcio, quindi il debito non potrà essere dilazionato;
  • l’Agenzia delle Entrate-Riscossione metterà in atto le azioni di recupero.

Ci si trova in queste due situazioni non solo in caso di rata non pagata, ma anche con versamento in ritardo o insufficiente.

30 Marzo 2021 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Chi ha aderito alla rottamazione non potrà accedere alla pace fiscale?
Da giorni che leggo che probabilmente che chi aderito alla rottamazione non può accedere alla pace fiscale. Io ho aderito solo per alcune cartelle, quello che potevo pagare. Per le altre non posso usufrire della pace fiscale? Ho cartelle risalenti a 15 anni. fà . Grazie ...

Pace fiscale - Chi ha aderito alla rottamazione e non ha portato a termine il piano rateale di rientro potrà sfruttare questa nuova chance?
Ho letto che il ministro Tria ad una interrogazione parlamentare ha detto che dalla pace fiscale saranno esclusi quelli che hanno aderito alla rottamazione Renzi delle cartelle. Io ho aderito per circa il 50% delle cartella che ho. Per l'altro % 50 no. Posso aderire se quella che dice Tria sarà così come ha detto? ...

Pace fiscale 2018 e bollo auto 2003 - Annullamento delle cartelle esattoriali fino a 1000 euro e definizione agevolata per la riscossione dei debiti esattoriali affidata a società concessionaria locale
Ho ricevuto un'intimazione di pagamento da parte della Soget (agenzia riscossione crediti) per un bollo auto del 2003 non pagato. L'intimazione è datata giugno 2019. L'ingiunzione risulta notificata nel 2006, iscritto a ruolo nel 2011 e notifica di pagamento 2015. In aggiunta risulta un provvedimento di fermo in atto per un'altra auto, demolita nel 2017. L'imposta è di euro 140. Mora più spese di notifica e riscossione sono di €75. Essendo in difficoltà economica con ISEE basso, l'agenzia mi ha proposto di presentare istanza per ottenere il massimo della rateizzazione per l'intero importo. Sono tenuta a pagare tutto l'importo? O ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rate pace fiscale – Scadenza prorogata solo per chi è in regola?