Pace fiscale - Chi ha aderito alla rottamazione e non ha portato a termine il piano rateale di rientro potrà sfruttare questa nuova chance?

Ho letto che il ministro Tria ad una interrogazione parlamentare ha detto che dalla pace fiscale saranno esclusi quelli che hanno aderito alla rottamazione Renzi delle cartelle. Io ho aderito per circa il 50% delle cartella che ho. Per l'altro % 50 no. Posso aderire se quella che dice Tria sarà così come ha detto?

Molto probabilmente, con il varo dell'atteso provvedimento di pace fiscale, ci sarà la possibilità, per gli inadempienti delle precedenti rottamazioni, di riprendere il versamento delle rate non versate alle scadenze programmate.

Difficile, per ovvie ragioni, che sia consentito, invece, di rottamare le stesse cartelle secondo le nuove e più vantaggiose condizioni previste dal decreto di pace fiscale.

25 settembre 2018 · Ludmilla Karadzic

Non mi sono spiegato bene. Io scelto di rottamare soltanto alcune cartelle dato che si poteva sceglierle. Per quelle che non ho messo nella rottamazione, se fanno come ha dichiarato Tria, potrei aderire alla pace fiscale?

Riteniamo di sì, ma si tratta di una opinione del tutto personale. Tenga conto che non abbiamo la sfera di cristallo e certe domande non andrebbero nemmeno poste prima della pubblicazione del provvedimento.

25 settembre 2018 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pace fiscale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La rottamazione bis delle cartelle esattoriali » Nuova chance per i debitori non ammessi al beneficio o decaduti dalla possibilità offerta con la prima rottamazione del 2016 - Si possono adesso rottamare anche i debiti in riscossione coattiva affidati al concessionario dal 1 gennaio al 30 settembre 2017
Nuova chance per il debitore non ammesso al beneficio della prima rottamazione del 2016 per non aver pagato, nei termini, le rate di piani di dilazione in scadenza al 24 ottobre 2016 Relativamente ai soli carichi compresi in piani di dilazione in corso alla data del 24 ottobre 2016, per ...
Rottamazione delle cartelle esattoriali di Equitalia: scatta la seconda fase » Ecco gli importi complessivi da pagare per gli aderenti
Per quanto concerne la ormai famosa rottamazione delle cartelle esattoriali di Equitalia, o definizione agevolata, si è appena giunti alla seconda fase, ovvero quella che prevede da parte da parte della società di riscossione la comunicazione degli importi complessivi da pagare per gli aderenti. Per poter meglio guidare i contribuenti ...
Bollo auto non pagato » Tutto ciò che bisogna conoscere sulla sanatoria
Per quanto riguarda il bollo auto non saldato, ecco come è possibile aderire alla sanatoria, inclusa nella rottamazione di Equitalia, prevista per l'anno 2017. Anche per il bollo auto è possibile richiedere la rottamazione Equitalia. Ecco tutto quel che bisogna sapere su domanda, scadenze e regole da rispettare per richiedere ...
Equitalia: l'addio è ufficiale » Il senato approva il decreto fiscale che diventa legge
Nella giornata di ieri, giovedì 24 novembre 2016, è arrivata l'ufficialità riguardante l'addio definitivo ad Equitalia: il Senato, infatti, ha approvato il decreto fiscale 193/2016, divenuto, così, legge a tutti gli effetti. Il decreto fiscale collegato alla manovra 2017, ovvero il decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, diventa legge: il ...
Definizione agevolata bis delle cartelle esattoriali dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione » 6 cose da sapere assolutamente
In merito alla definizione agevolata (o rottamazione) bis delle cartelle esattoriali proposta dall'Agenzia delle Entrate-Riscossione, vi proponiamo sei possibili domande che la maggior parte di voi si sta chiedendo: ecco le risposte che cercavate da tempo. Non ho pagato la prima (o unica) rata di luglio, né la seconda di ...

Briciole di pane



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca