Protesto cambiario – Decorrenza conservazione della segnalazione nel Registro Informatico dei Protesti (RIP)

I 5 anni che seguono al protesto e nei quali si e’ iscritti al registro protesti,iniziano dalla data di levata oppure dalla data iscrizione?

La notizia di ciascun protesto levato è conservata nel registro informatico dei protesti fino alla sua cancellazione, per cinque anni dalla data della registrazione: così recita l’articolo 3 bis, comma 1 del decreto legge 381/1995.

18 Gennaio 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cancellazione protesto cambiali prima della pubblicazione sul Registro Informatico dei Protesti
E' possibile acquisire il diritto ad essere depennati dall'elenco dei protesti prima dell'inserimento nella banca dati del RIP. Infatti, per evitare gli effetti negativi della pubblicità di eventuali protesti levati nell'arco di tempo compreso tra il giorno 27 ed il giorno 26 del mese successivo, si può presentare domanda di cancellazione dal tabulato, entro il giorno 10 del mese seguente: ad esempio, per protesti levati dal 27 giugno al 26 luglio le richieste di cancellazione da tabulato possono essere presentate entro il 10 agosto. ...

Cambiali in protesto - Quando verrò cancellato dal Registro Informatico dei Protesti e dalle altre centrali rischi in cui risulto censito per i miei reiterati inadempimenti nel rimborso di prestiti a me concessi?
Ho questa situazione nella mia visura protesti: Importo cambiale 157,52 Scaduta il 30/10/2016 Data levata 03/11/2016 Data iscrizione 12/12/2016 Importo cambiale 157,52 Scaduta il 25/08/2016 Data levata 27/08/2016 Data iscrizione 11/10/2016 Importo cambiale 157,52 Scaduta il 25/01/2016 Data levata 27/01/2017 Data iscrizione 15/03/2017 Queste cambiali sono riferite ad un prestito contratto con la Findomestic e mi hanno bloccato il pagamento delle rate per via di un problema con la loro carta Aura che avevo contratto precedentemente. Credo siano state cedute ad un recupero crediti perché si è presentato un funzionario che mi ha fatto firmare un contratto nel 2016 per ...

Cosa è il Registro Informatico dei Protesti (R.I.P.)
Il Registro Informatico dei Protesti, introdotto con legge 18 agosto 2000, numero 235, consente alle Camere di Commercio di provvedere alla pubblicazione ufficiale dell'Elenco Protesti sostituendo la pubblicazione cartacea dell'elenco già effettuata dagli stessi enti ai sensi della Legge 12 Febbraio 1955, numero 77. Il Ministero delle Attività Produttive, attualmente Ministero dello Sviluppo Economico, con il decreto ministeriale9 agosto 2000, numero 316, ha dato attuazione al Registro Informatico dei Protesti, intendendo così assicurare la completezza, l'organicità e la tempestività dell'informazione dei protesti cambiari su tutto il territorio nazionale. Nel Registro sono iscritti i dati relativi a: protesti per mancato pagamento ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Protesto cambiario – Decorrenza conservazione della segnalazione nel Registro Informatico dei Protesti (RIP)