Debito con banca – Se il debitore principale e il garante non pagano può esserci un pignoramento?

Mio marito in passato ha fatto da garante (con la sua società, una società in nome collettivo) ad un finanziamento ed un mutuo ad una persona titolare di una società individuale. Quest’ultima da mesi ha smesso di pagare sia il finanziamento che il mutuo. La banca ha inviato a mio marito un’avviso di intimazione al pagamento del debito residuo del mutuo, circa 250 mila euro che ovviamente noi non abbiamo. Mi hanno detto che, in caso di mancato pagamento, potrebbe esserci un pignoramento. E’ Vero?

Noi siamo sposati in regime di separazione dei beni, la casa e l’auto sono intestati a me, tutti gli ultimi acquisti sono stati fatturati a me, ma ovviamente non ho più le ricevute di molti acquisti fatti in passato. Lui risulta titolare di uno stipendio e di un conto corrente. Cosa potrebbero pignorare all’interno dell’immobile?

Certamente, se il debitore principale ed il garante non adempiono, il creditore può avviare azione esecutiva nei confronti del garante.

Al pignoramento presso la residenza del garante, il creditore preferirà sicuramente agire con il pignoramento del conto corrente e/o dello stipendio.

9 Gennaio 2018 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Fido in banca e morte debitore principale - La banca deve aspettare successione per riscuotere il credito dal garante?
Il titolare azienda é deceduto: se figli e coniuge non accettano eredità, la banca può già farsi avanti al garante per il debito o deve aspettare un accettazione dell'eredità da un altro parente? ...

Garante mutuo con casa di proprietà e rate non pagate dal debitore principale
Ho fatto da garante a mia figlia per un mutuo casa ma ha perso il lavoro e non sta pagando le rate: la banca si rivolgerà a me in quanto garante? Ma anche io non posso pagare le rate perché ho una pensione di 600 euro, ma ho una casa di proprietà. In questo caso la banca che fara, pignorerá la casa oggetto del mutuo? ...

Permanenza del nominativo del garante in centrale rischi quando il debitore principale paga in ritardo le rate
Nel 2013 ho fatto un finanziamento con profamily per acquisto auto della durata di 3 anni e mio papà mi ha fatto da garante. Purtroppo per problemi con accredito stipendio nell'ultimo dei 3 anni pagavo la rata con 15-17 giorni di ritardo. Ho sempre solo ricevuto solleciti con bollettino allegato che utilizzavo per pagare. Il pagamento avveniva sempre prima dello scadere della rata successiva. Ho estinto il finanziamento come da contratto il 22 agosto 2016 pagando l'ultima rata puntuale. Per quanto rimarrà iscritto crif mio papà? E soprattutto, se avesse bisogno, potrà aver nuovamente accesso al credito? Premetto che lui ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito con banca – Se il debitore principale e il garante non pagano può esserci un pignoramento?