Fido in banca e morte debitore principale – La banca deve aspettare successione per riscuotere il credito dal garante?


Il titolare azienda é deceduto: se figli e coniuge non accettano eredità, la banca può già farsi avanti al garante per il debito o deve aspettare un accettazione dell’eredità da un altro parente?

Tutto dipende dalle clausole contrattuali della garanzia prestata: se per il garante è previsto il beneficio di escussione, allora il creditore deve innanzitutto escutere il debitore principale (o i suoi eredi).

Altrimenti la banca può rivolgersi direttamente a chi ha prestato garanzia a favore del debitore principale.

8 Gennaio 2018 · Lilla De Angelis



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Fido in banca e morte debitore principale – La banca deve aspettare successione per riscuotere il credito dal garante?