Fido in banca e morte debitore principale – La banca deve aspettare successione per riscuotere il credito dal garante?


Debiti ed obblighi del garante, fideiussione con beneficio di escussione, rinuncia eredità





Il titolare azienda é deceduto: se figli e coniuge non accettano eredità, la banca può già farsi avanti al garante per il debito o deve aspettare un accettazione dell’eredità da un altro parente?

Tutto dipende dalle clausole contrattuali della garanzia prestata: se per il garante è previsto il beneficio di escussione, allora il creditore deve innanzitutto escutere il debitore principale (o i suoi eredi).

Altrimenti la banca può rivolgersi direttamente a chi ha prestato garanzia a favore del debitore principale.

8 Gennaio 2018 · Lilla De Angelis


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Fido in banca e morte debitore principale – La banca deve aspettare successione per riscuotere il credito dal garante?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.