Movimenti Bancari vecchi

A seguito della vostra risposta inerente il fatto di aver richiesto alla mia banca una verifica di uscita su movimenti dal 2008 al 2010 e per cui mi hanno praticamente fatto rinunciare vista la spesa che andrei ad affrontare (11,50 a foglio). Chiedo, prima di interpellare l'ABF, dovrei presentare un reclamo scritto alla banca ed attendere una loro risposta al riguardo? E dopodiche in base alla loro risposta esporre il tutto all'ABF?

Un reclamo formale e dettagliato in cui spiega di ritenere eccessivo l'importo richiesto e chiede la copia degli estratti conto per gli anni passati allo stesso costo di quelli prodotti per l'informativa periodica.

Naturalmente la comunicazione va inoltrata con raccomandata AR indirizzata all'agenzia in cui ha il conto corrente. Potrebbe tentare una consegna a mano con timbro, data e firma sulla copia che resta a lei, ma dubito che possa andare a buon fine e che le rilascerebbero la ricevuta. Comunque, tentar non nuoce.

Trascorsi 30 giorni di silenzio, oppure ottenuta il diniego per iscritto con la conferma dei costi già comunicati verbalmente, potrà procedere con la segnalazione all'ABF.

18 maggio 2012 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Annotazione protesto cambiali per pagamento oltre i 12 mesi dal protesto
Ai sensi dell'articolo 4 legge 12.02.1955, numero 77 e successive modificazioni, “il debitore che provveda al pagamento oltre il predetto termine (12 mesi dalla levata del protesto) può chiederne l'annotazione sul registro informatico…” È necessario in tal caso presentare domanda di annotazione dell'effettuato pagamento, corredata dal titolo quietanzato (cambiale o ...
Interpello - Come funzionerà a partire da gennaio 2016
Il contribuente può interpellare l'amministrazione fiscale per ottenere una risposta riguardante fattispecie concrete e personali relativamente: all'applicazione delle disposizioni tributarie, quando vi sono condizioni di obiettiva incertezza sulla corretta interpretazione di tali disposizioni e la corretta qualificazione di fattispecie alla luce delle disposizioni tributarie applicabili alle medesime, ove ricorrano condizioni ...
Interpello - Obbligo di risposta entro 90 giorni e applicazione della regola del silenzio assenso
Nell'ambito delle deleghe fiscali conferite al governo dalla legge 23/14, sono stati approvati, con il decreto 83/15, alcuni importanti provvedimenti in materia di interpello. Il decreto, in coerenza con quanto disposto dalla legge delega, intende potenziare e razionalizzare l'istituto dell'interpello per dare ai contribuenti certezza circa i tempi di risposta ...
Cancellazione protesto cambiali prima della pubblicazione sul Registro Informatico dei Protesti
E' possibile acquisire il diritto ad essere depennati dall'elenco dei protesti prima dell'inserimento nella banca dati del RIP. Infatti, per evitare gli effetti negativi della pubblicità di eventuali protesti levati nell'arco di tempo compreso tra il giorno 27 ed il giorno 26 del mese successivo, si può presentare domanda di ...
Sospensione della riscossione forzata esattoriale
In caso di notifica di una cartella con cui Equitalia richiede il pagamento di somme già effettuato, cosa occorre fare per bloccare le eventuali azioni esecutive o cautelari? Entro il termine di 60 giorni dalla notifica della cartella è possibile presentare a Equitalia, anche in via telematica, una dichiarazione di ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca