Legge sul sovraindebitamento e debiti con Agenzia delle Entrate

Ho dei debiti importanti con l’agenzia delle entrate: posso appellarmi alla legge sul sovraindebitamento? Sono impossibilitato a pagare l’intero importo e ho pensato che l’unica maniera per pagare qualcosa possa essere vendere gli immobili che ho ma l’importo comunque non coprirebbe il debito totale.

La legge sul sovraindebitamento si può utilizzare anche in casi come questo?

Si può sicuramente chiedere l’applicazione della legge sul sovraindebitamento (legge 3/2012), in casi come quello esposto, per ottenere il pagamento parziale del debito con Agenzia delle Entrate e l’esdebitazione del residuo, purché ci sia la consapevolezza che, per raggiungere l’obiettivo, il giudice del sovraindebitamento chiederà, comunque, la liquidazione volontaria del patrimonio immobiliare del debitore, anche se è presumibile che il ricavato dalla liquidazione non coprirebbe l’intero importo dovuto al creditore. Quello che conta, per ottenere lo sconto sul debito e l’estinzione di qualsiasi obbligazione eventualmente residua verso Agenzia delle Entrate Riscossione, è il gesto di buona volontà con cui il debitore si spoglia di ogni avere per soddisfare (anche se parzialmente) il creditore.

28 Aprile 2021 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debiti con INPS, Comune di residenza ed Agenzia delle Entrate - Posso fruire della legge 3/2012 (salva suicidi) sulla composizione delle crisi da sovraindebitamento?
Sono un cittadino straniero residente in italia da 1999 e ho regolare permesso di soggiorno, sono nullatenente e convivo con la mia compagna, italiana. Da 6 anni ho un'attività commerciale di servizi inquadrata come ditta individuale. Ho pagato finché ho potuto INPS e imposte (sono in regime dei minimi), ma dal 2016 non ho potuto più pagare, in quanto gli affari non vanno bene e ho deciso di chiudere l'attività. Non ho debiti con altri creditori ad eccezione dell'imposta comunale sui rifiuti che non pago da tre anni, il debito totale (INPS, Agenzia Entrate e Comune), ammonta a circa 8 ...

Legge 3/2012 (salva suicidi) per la composizione delle crisi da sovraindebitamento e piano del consumatore per debiti cosiddetti misti ovvero derivanti anche da attività imprenditoriale
Vorrei presentare il piano del consumatore nell'ambito della legge 3/2012 per la composizione delle crisi da sovraindebitamento: sono una persona fisica e fino a 3 anni fa avevo una srl di cui ero amministratore. A favore della società avevo contratto un mutuo con mia fideiussione e ho 3 finanziamenti personali di cui un mutuo ipotecario regolarmente in ammortamento, ma purtroppo per cause che non sto a qui a dire ho smesso di pagare le 2 finanziarie. Vorrei presentare il piano del consumatore perché comunque sarei un soggetto non fallibile, ho ceduto le quote societarie 3 anni fa e sono un ...

Sovraindebitamento - Proporre all'Agenzia Delle Entrate Riscossione (ADER) la vendita volontaria del'immobile del debitore
Sono comproprietaria con mio fratello di un appartamento (del valore di circa 60 mila euro) lasciatoci in eredità da mia madre deceduta tre anni fa: mio fratello è senza reddito, ha ottenuto il Reddito di cittadinanza, ma nel contempo, ha un debito con ADER per 90 mila euro, che, così come stanno le cose, non riuscirà mai a saldare, neanche aderendo al recente saldo a stralcio. Ciò premesso, poggo cortesemente questo quesito: mio fratello potrebbe ricorrere alla Legge 3/2012 e, tramite il giudice incaricato, proporre all'ADER la vendita dell'immobile. Se così fosse, io otterrei la mia parte (50% del ricavato) ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Legge sul sovraindebitamento e debiti con Agenzia delle Entrate