Dichiarazione di successione non necessaria - Ma se si intende rinunciare all'eredità?

Sul sito dell'agenzia dell'entrate c'è scritto che non c'è obbligo di dichiarazione se l'eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta del defunto e l'attivo ereditario ha un valore non superiore a 100.000 euro e non comprende beni immobili o diritti reali immobiliari. Queste condizioni possono venire a mancare per effetto di sopravvenienze ereditarie.

Io di beni ho solo uno scooter del 2002 di scarso valore e molti debiti, al momento del mio decesso la mia ex moglie unica beneficiaria, dovrà fare la dichiarazione di successione o può fare direttamente la rinuncia?

L'Agenzia delle Entrate guarda all'orticello suo, si interessa di quando è obbligatorio presentare la dichiarazione di successione per poi pagare le imposte dovute.

E, comunque la registrazione della dichiarazione di successione non è strettamente correlata alla rinuncia all'eredità: infatti, la rinuncia all'eredità può essere ricevuta solo dal tribunale del luogo in cui si è aperta la successione (ultimo domicilio del defunto) o da un notaio su tutto il territorio dello Stato.

Lasci a sua moglie separata i soldi per pagare il notaio e vedrà che al decesso del marito, la signora non sarà costretta ad accollarsi i debiti del coniuge premorto.

10 aprile 2019 · Giorgio Martini

Non ho capito: la dichiarazione di successione se va fatta la deve fare la mia ex moglie giusto ? Poniamo che io venissi a mancare domani, può dirmi gli step che dovrebbe fare? I creditori verranno a sapere sicuramente il fatto dato che mi cercano a casa, io vivo a Firenze e la mia ex moglie in Liguria, purtroppo per motivi economici non possiamo divorziare, quando ho rinunciato io all'eredità di mio padre sono andato da un notaio, ero ancora sposato e abitavo in Liguria anch'io.

Ecco, vorrei sapere esattamente cosa scrivere alla mia ex moglie, per essere sicuro che lei possa vivere tranquilla.

Butto lì un'ipotesi, se facessi demolire e radiare la targa dello scooter prima del decesso ? Si dovrebbe fare comunque la dichiarazione di successione?

Non è necessario disfarsi anzitempo dello scooter: dovrà semplicemente raccomandare a sua moglie che in caso di premorienza del marito dovrà recarsi nel tribunale competente per il luogo in cui il marito è deceduto e chiedere in cancelleria un modulo per dichiarare la rinuncia all'eredità che poi consegnerà agli impiegati per l'autentica e la registrazione.

Se lei (marito) morirà a Firenze e le cose non cambieranno a partire da oggi, sua moglie dovrà recarsi a via Guidoni 61, a Firenze, oppure rivolgersi ad un notaio del luogo dove vive.

Di solito, per la redazione e la registrazione dell'atto presso il tribunale bisognerà portare il certificato di morte in carta libera (ma sarà sufficiente anche un'autocertificazione); una marca da bollo da € 16,00; un documento valido di riconoscimento; il codice fiscale del defunto e del rinunciante; 200 euro da versare per imposta di bollo e diritti di segreteria.

Se non ha la possibilità di lasciare a sua moglie nemmeno i 216 euro necessari per la rinuncia al Tribunale di Firenze (oltre ai soldi del biglietto per il viaggio dalla Liguria a Firenze) le conviene restare in vita ancora un po' . Si scherza, naturalmente!

10 aprile 2019 · Annapaola Ferri

Mi è stato detto che la mia ex moglie può rinunciare all'eredità e dove andare a farla , io quando ho rinunciato avevo tutti i riferimenti della successione, sono ignorante in materia ma una persona può andare in tribunale riempire il modulo e depositarlo? In definitiva vorrei sapere se basta fare quanto detto nella risposta ed è finita lì.

Come lei osservava non è necessario aprire la successione presso Agenzia delle Entrate, e comunque, essendo sua moglie unica erede potrà svolgere eventuali ulteriori pratiche presso la cancelleria del Tribunale del circondario dove è avvenuto il decesso. Ma speriamo, comunque, che non serva.

10 aprile 2019 · Ornella De Bellis

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

eredità e successione
rinuncia eredità

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca