Debiti ereditati da un coniuge in regime di comunione dei beni – Il creditore può rivalersi su chi ha ricevuto l’eredità o può aggredire anche il patrimonio dell’altro coniuge?





Debiti ed eredità, eredità e successione





Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

In caso di regime di comunione dei beni, se un coniuge eredita debiti da un parente, il creditore può rivalersi solo su chi ha ricevuto l’eredità o può aggredire anche il patrimonio dell’altro coniuge?

Il problema non si pone: i beni acquisiti anche successivamente al matrimonio per effetto di donazione o successione, non rientrano nell’eventuale regime di comunione adottato dai coniugi.

STOPPISH

10 Febbraio 2018 · Annapaola Ferri

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it


Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo FAQ page – Debiti e recupero crediti » Debiti ereditati da un coniuge in regime di comunione dei beni – Il creditore può rivalersi su chi ha ricevuto l’eredità o può aggredire anche il patrimonio dell’altro coniuge?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.