Debiti ereditati da un coniuge in regime di comunione dei beni - Il creditore può rivalersi su chi ha ricevuto l'eredità o può aggredire anche il patrimonio dell'altro coniuge?

In caso di regime di comunione dei beni, se un coniuge eredita debiti da un parente, il creditore può rivalersi solo su chi ha ricevuto l'eredità o può aggredire anche il patrimonio dell'altro coniuge?

Il problema non si pone: i beni acquisiti anche successivamente al matrimonio per effetto di donazione o successione, non rientrano nell'eventuale regime di comunione adottato dai coniugi.

10 febbraio 2018 · Annapaola Ferri

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

debiti ed eredita
eredità e successione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca