Carte revolving, debito non più pagato e probabile pignoramento stipendio

Argomenti correlati:

Tempo fa ho avuto un prestito con due carte revolving: al mese per entrambe pagavo 120 euro ma, purtroppo per problemi economici da un anno non pago più (devo 4.500 euro). Mi hanno contattato innumerevoli agenzie di recupero debiti tra le quali l’ultima che mi ha proposto un piano di rientro cambializzato per non giungere al pignoramento dello stipendio. Sullo stipendio di 1200 euro ho già una cessione più una delega, pago 155 euro mensili per un’altra carta, ho una pensione ai superstiti (sono vedova con due figli maggiorenni) di 540 euro e non posseggo alcuna proprietà se non un’auto del 2001. Praticamente mi rimangono ogni mese 615 euro con i quali devo pagarci bollette, tasse varie e farci la spesa. Cosa può accadermi?. Sono davvero spaventata ed ogni volta che vengo contattato da queste agenzie non dormo la notte. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Non sempre una società cessionaria arriva al pignoramento dello stipendio del debitore: qualora ciò avvenisse, nella fattispecie, le verrebbe pignorato il 20% dello stipendio, valutato al netto degli oneri fiscali e contributivi, ma al lordo delle ritenute per cessione del quinto e prestito delega (doppio quinto).

19 Febbraio 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento stipendio per finanziamenti e carte revolving che non posso rimborsare
Avendo più finanziamenti e carte revolving che non posso rimborsare mensilmente si prospetta il pignoramento dello stipendio: il massimo pignorabile è sempre il quinto dello stipendio, con i creditori che si accodano all'estinzione del primo, del secondo, eccetera; oppure possono essere cumulati in pignoramento contemporaneamente più quinti? ...

Pignoramento dello stipendio per debito ordinario
Mi è stato notificato atto pignoramento dello stipendio per un debito con una finanziaria: il mio stipendio è di circa 800 euro perché ho un contratto part time. Pago un affitto di 200 euro. Hanno diritto di sottrarmi il 5° dello stipendio? Udienza sarà il 30 settembre 2015 l'esecutività sarà dopo udienza di quella data? ...

Espropriazione casa e probabile pignoramento dello stipendio per rimborsare il credito non coperto dalla vendita dell'immobile
Nell'anno 2008 ho acquistato un appartamento sottoscrivendo un mutuo per trent'anni con la BNL, per un capitale di 140 mila euro: poi nell'anno 2010, incautamente ho garantito un mutuo per una società in accomandita semplice la quale non ha ottemperato ai suoi impegni e pertanto la Unipol, banca titolare del credito, mi ha chiesto di corrispondere la somma di 35 mila euro a risarcimento della garanzia da me sottoscritta. Di tale richiesta sono venuto a conoscenza solo a ottobre 2018, quando oramai era diventato un decreto ingiuntivo del tribunale per il pignoramento dell'abitazione. Da quel momento, ho contattato la Unipol ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Carte revolving, debito non più pagato e probabile pignoramento stipendio