Banca minaccia risoluzione del contratto di mutuo sempre pagato regolarmente

Sono in causa con una banca in merito ad una fiudeiussione prestata, il giudice ha concesso provvisoria esecuzione ma siamo ancora in causa, l’avvocato però va avanti e avvia procedura espropriazione immobiliare per il mio unico immobile gravato da ipoteca, questo a febbraio, premetto che ad oggi non ho ricevuto nulla se non appunto a febbraio pignoramento immobiliare. La banca che mi ha concesso il mutuo prima casa sempre e dico sempre pagato regolare ora si mette di traverso e mi continua a tempestare di telefonate addirittura con minaccia di revoca mutuo, possono farlo?

Il mutuo lo pago da 4 annni e ne ho per altri 21 anni non ho pagato neanche 1/3 di quanto preso, a che pro fanno questo? Vogliono più che altro sapere e ricevere la documentazione tipo ricorso per decreto ingiuntivo, giustamente il mio legale dice che non avendo mai ricevuto nulla di ufficiale ma solo semplici mail di un funzionario e tante telefonate non è il caso di far uscire documenti con causa ancora in corso.

Cosa ne pensate?

Il suo avvocato ha perfettamente ragione: inutile prendere in considerazione strampalate minacce verbali o scritte via e-mail da un non meglio identificato funzionario di banca. Le uniche comunicazioni scritte, che potrebbero avere una valenza tale da meritare una risposte, sono quelle inoltrate al mutuatario con raccomandata AR.

In base all’articolo 40, comma due, del Testo Unico Bancario (TUB) attualmente vigente, la banca può invocare come causa di risoluzione del contratto il ritardato pagamento quando lo stesso si sia verificato almeno sette volte, anche non consecutive. A tal fine costituisce ritardato pagamento quello effettuato tra il trentesimo e il centottantesimo giorno dalla scadenza della rata.

10 Giugno 2019 · Rosaria Proietti

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Minaccia di risoluzione del mutuo concesso da una banca perchè risulto inadempiente rispetto ad un affidamento in conto corrente
Premesso che presso un istituto di credito ho aperte due posizioni, un fido di conto corrente che ho sempre pagato fino a quanto mi sono accorto delle incongruenze relative agli interessi applicati, per tale ragione ho provveduto a fare una superficiale perizia nella quale si riscontrava effettivamente l'applicazione di tassi usurari. Avvisata la banca tramite il mio legale, non sono rientrato con la somma. La seconda posizione aperta presso la banca è il mutuo di cui ho sempre pagato puntualmente le rate da 11 anni a questa parte, non creando mai nessun problema. Ieri ho ricevuto la telefonata di un ...

Revoca unilaterale del contratto di conto corrente e risoluzione del contratto di mutuo del debitore adempiente
A seguito di un pignoramento da parte di un creditore per un debito di cui ero garante, la banca che mi ha concesso il mutuo ipotecario ha praticamente senza neanche avvisare chiuso il conto e tolto tutti i servizi come la carta bancomat ed ora anche l'addebito del mutuo che ho paura a questo punto verrà revocato, il mutuo l'ho sempre pagato regolare e sul conto mi arriva lo stipendio e la normale attività della famiglia, cioè possono farlo? ...

Saldo stralcio per il residuo di un mutuo finora regolarmente pagato
Il mio appartamento è gravato di un mutuo ipotecario con un debito originario di 150 mila euro: adesso il residuo è di 65 mila euro e si tratta di un mutuo regolarmente pagato. Un mese fa ho ricevuto una raccomandata da AMCO spa la quale mi informa che il mutuo è stato ceduto dalla mia banca e quindi le rate devono essere versate su un conto intestato ad Amco spa. Purtroppo, visto la pandemia e la crisi di lavoro, sono un autonomo, sicuramente farò molta fatica a continuare a pagare il suddetto mutuo. Siccome posso avere l'aiuto di alcuni famigliari ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Banca minaccia risoluzione del contratto di mutuo sempre pagato regolarmente