Segnalazione censita in CR Banca d’Italia classificata come sofferenza – E’ verosimile la minaccia di risoluzione unilaterale del contratto di mutuo ipotecario che sto pagando regolarmente?

Ho ricevuto una telefonata dalla direttrice della banca dove ho il conto corrente: mi ha detto che ha ricevuto una segnalazione di sofferenza e che il mutuo casa mi è stato revocato. Premetto che ho avuto dei problemi nel pagare dei prestiti. Sono rimasta basita in quanto il mutuo l’ho stipulato con un’altra banca ed e’ l’unica rata che sto pagando regolarmente. Non ho mai saltato una rata. La mia domanda e’ questa: e’ possibile che la banca dove ho stipulato il mutuo abbia revocato il mutuo a causa di questa segnalazione? Io comunque non ho ricevuto nessuna telefonata ne tantomeno una raccomandata della revoca da parte della banca dove ho il mutuo.

A noi sembrano terroristiche le asserzioni della direttrice dell’Agenzia di banca presso la quale è cliente: la questione della risoluzione unilaterale del contratto di mutuo è regolata dall’articolo 40 (Estinzione anticipata e risoluzione del contratto) del Testo Unico Bancario secondo il quale la banca (quella che ha erogato il mutuo), può invocare come causa di risoluzione del contratto il ritardato pagamento di una rata quando lo stesso si sia verificato almeno sette volte, anche non consecutive (costituisce ritardato pagamento quello effettuato tra il trentesimo e il centottantesimo giorno dalla scadenza della rata).

Sicuramente con una sofferenza censita in Centrale Rischi le sarà quasi certamente precluso un qualsiasi nuovo prestito senza ulteriori garanzie, ma escludo che possa essere invocata la risoluzione del contratto di mutuo nonché la decadenza dal beneficio del termine con la contestuale richiesta del creditore di rimborsare, in un’unica soluzione il capitale, residuo.

3 Aprile 2021 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Banca minaccia risoluzione del contratto di mutuo sempre pagato regolarmente
Sono in causa con una banca in merito ad una fiudeiussione prestata, il giudice ha concesso provvisoria esecuzione ma siamo ancora in causa, l'avvocato però va avanti e avvia procedura espropriazione immobiliare per il mio unico immobile gravato da ipoteca, questo a febbraio, premetto che ad oggi non ho ricevuto nulla se non appunto a febbraio pignoramento immobiliare. La banca che mi ha concesso il mutuo prima casa sempre e dico sempre pagato regolare ora si mette di traverso e mi continua a tempestare di telefonate addirittura con minaccia di revoca mutuo, possono farlo? Il mutuo lo pago da 4 ...

Revoca unilaterale del contratto di conto corrente e risoluzione del contratto di mutuo del debitore adempiente
A seguito di un pignoramento da parte di un creditore per un debito di cui ero garante, la banca che mi ha concesso il mutuo ipotecario ha praticamente senza neanche avvisare chiuso il conto e tolto tutti i servizi come la carta bancomat ed ora anche l'addebito del mutuo che ho paura a questo punto verrà revocato, il mutuo l'ho sempre pagato regolare e sul conto mi arriva lo stipendio e la normale attività della famiglia, cioè possono farlo? ...

Sofferenza bancaria e segnalazione in Centrale Rischi Banca d'Italia
Avevo un fido in conto di 3 mila più un prestito personale con la Fineco: nel 2018 ho saltato qualche rata e spostato l'accredito dello stipendio su un altro conto. Dopo qualche mese mi viene mandato tramite posta ordinaria una lettera che indicava la mia posizione iscritta alla banca d'Italia come sofferenza. E' possibile che a causa di alcuni ritardi la banca può provvedere alla segnalazione in banca d'Italia? Aggiungo anche che un prestito con la ING Direct mi è stato chiuso con passaggio a perdita nel 2018 di circa 1200 euro. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Segnalazione censita in CR Banca d’Italia classificata come sofferenza – E’ verosimile la minaccia di risoluzione unilaterale del contratto di mutuo ipotecario che sto pagando regolarmente?