Discussioni sull'argomento » decadenza dal beneficio del termine (dbt) e risoluzione del contratto di prestito



I forum di indebitati.it Tag del topic: decadenza dal beneficio del termine (DBT) e risoluzione del contratto di prestito


Banca IFIS e credito inesigibile – La prescrizione decennale decorre dalla data di notifica al debitore inadempiente della Decadenza dal Beneficio del Termine (DBT)

Un mese fa Vi ho chiesto come procedere su una richiesta ricevuta da IFIS e mi avete detto di chiedere una copia dove venivo dichiarato decaduto dal beneficio del termine del rapporto per una eventuale prescrizione.

26 Novembre 2022


domanda di Anonimo


risposta di Ludmilla Karadzic

Prescrizione di un debito contratto con AGOS poi ceduto a Banca IFIS

Circa 18 anni fa contrassi un debito con la Agos (carta revolving) che non riuscii più a pagare: ho ricevuto alcuni mesi fa da parte di Banca IFIS la raccomandata, e siccome prima non avevo mai ricevuto nessuna raccomandata, ho chiesto di mandarmi i dati che attestano l'interruzione della prescrizione.

7 Ottobre 2022


domanda di Anonimo


risposta di Annapaola Ferri

Segnalazione nei Sistemi di Informazione Creditizia (SIC) per reiterati ritardi nel pagamento del mutuo – Ulteriori chiarimenti

A proposito della risposta precedente, vorrei chiedervi, ma quindi cosa significa che il ritardo nel pagamento di una rata perché si venga segnalati in centrale rischi dev'essere superiore a 30 giorni?

2 Settembre 2022


domanda di Anonimo


risposta di Lilla De Angelis

Notifica della Decadenza dal Beneficio del Termine (DBT) al mutuatario inadempiente – Cosa succede se si pagano le rate arretrate?

Ho un mutuo per il quale 3 anni fa la banca mi mandò la raccomandata con la decadenza del beneficio del termine: ho saldato tutte le rate arretrate e ho continuato a pagare il mutuo che, a oggi è regolare, a parte l'ultima rata, peraltro saldata parzialmente.

16 Luglio 2022


domanda di Anonimo


risposta di Piero Ciottoli

Impossibilità nel pagare le rate del mutuo – Decadenza dal Beneficio del Termine

Ho un prestito pagato regolarmente per quasi 3 anni, ma purtroppo non sono più nelle condizioni di continuare a pagare le rate per via di problemi legati a dei guadagni bassi nell'ultimo periodo come autonomo: posso inviare una PEC alla finanziaria spiegando la mia situazione e quindi la mia impossibilità di saldare le rate dovute?

11 Marzo 2022


domanda di Megalo


risposta di Piero Ciottoli

Stai visualizzando 5 topic - dal 1 al 5 (di 70 totali)