Apertura di conto corrente – Diniego da parte della banca


Vorrei chiedere se e su quali basi normative una banca può negare l’apertura di conto corrente small business comunicando verbalmente la motivazione. La motivazione per cui mi è stata preclusa l’apertura di conto corrente per la mia SRLS è che io in qualità di amministratore risulto avere una iscrizione di ipoteca giudiziale da parte della ex Equitalia. Nulla risulta dalle altre banche dati ( CRIF; C.R., EXPERIANT ETC.).

Il rapporto di conto corrente è un contratto bilaterale, che entrambi i contraenti sono liberi di sottoscrivere o meno: la banca non è tenuta a fornire le motivazioni del diniego, verbali o scritte.

6 Febbraio 2019 · Simonetta Folliero



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Apertura di conto corrente – Diniego da parte della banca