Vorrei sapere perché la banca nega l'apertura di un conto corrente cointestato con mio figlio

Mi piacerebbe sapere perché una banca nega l'apertura di un conto corrente cointestato con mio figlio: premesso che, sia io che mio figlio siamo già clienti della banca di altri conti correnti intestati singolarmente o cointestati con terzi.

Tramite il call center, la banca risponde che la richiesta da me fatta per l'apertura del conto corrente é stata rifiutata però non mi dà ne la motivazione, né una comunicazione scritta protocollata.

La loro risposta é: ... abbiamo inviato comunicazione scritta, dove comunque non viene specificato il motivo del diniego. ; comunicazione mai arrivata al sottoscritto.

Molto probabilmente lei e/o suo figlio, dopo l'apertura dei rapporti di conto corrente già in essere, siete stati oggetto di segnalazione in una Centrale Rischi pubblica o privata.

Non esiste alcun obbligo della banca di instaurare un rapporto di conto corrente con un soggetto. Si rientra, sotto questo aspetto, nel concetto di merito creditizio, il quale impone che non possano essere sindacate le scelte effettuate dalla banca.

Va osservato, peraltro, che neppure può essere censurato il fatto che il diniego sia stato immotivato: l'importante è che la risposta della banca sia stata fornita in tempi rapidi. Nulla esclude che una risposta diversa possa essere fornita da altra banca.

Quelle appena riportate sono le considerazioni svolte dall'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) nella decisione 6464/15. Quindi, non ce ne voglia.

30 aprile 2016 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

conto corrente e libretto di deposito
ricorso arbitro bancario finanziario

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Quando la banca ritarda l'apertura di un conto corrente oltre il termine di un'offerta promozionale vantaggiosa
E' corretto il comportamento della banca ritarda l'apertura di un conto corrente oltre il termine di scadenza di un'offerta promozionale che prevedeva condizioni di tasso favorevoli, delle quali il cliente non ha quindi potuto giovarsi? La pubblicità delle condizioni contrattuali offerte, pur non costituendo un offerta al pubblico, determina l'obbligo ...
In caso di contenzioso per applicazione di interessi anatocistici, la banca deve produrre gli estratti conto a far data dall'apertura del conto corrente
L'approvazione degli estratti conto non implica l'insussistenza di addebiti illegittimi da parte della banca: come è noto, infatti, l'approvazione tacita dell'estratto di conto corrente non si estende alla validità ed efficacia dei rapporti obbligatori sottostanti, ma ha la funzione di certificare la verità storica dei dati riportati nel conto; la ...
Conto corrente cointestato a firma disgiunta - Consentire lo svuotamento del conto da parte di uno dei cointestatari può costare caro alla banca
In tema di responsabilità della banca rispetto alla abusiva gestione, da parte di uno dei cointestatari a danno dell'altro, di un conto corrente cointestato a firma disgiunta, l'ABF ha attribuito rilievo, ai fini dell'obbigo di restituzione imposto alla banca delle somme prelevate, alla circostanza che il prelievo da un conto ...
Conto corrente cointestato a firma disgiunta - La delega ad un terzo può essere conferita solo congiuntamente
E' legittimo il comportamento della banca che, nel caso di un conto corrente cointestato a firma disgiunta, consente ad uno solo dei cointestatari di conferire ad un terzo soggetto delega ad operare e disporre del conto corrente? Com'è noto, in un conto corrente cointestato a firma disgiunta, tutti i cointestatari ...
Non è possibile chiudere un conto corrente se è utilizzato per il pagamento delle rate di un prestito concesso dalla stessa banca
Abbiamo già avuto modo di vedere, in altri articoli, che è illegittimo il rifiuto della banca alla chiusura del conto corrente motivandolo con l'esistenza di un saldo negativo, dal momento che la giurisprudenza ha evidenziato che il diritto di recesso dai contratti a tempo indeterminato è riconosciuto al correntista ai ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca