Cambializzazione del debito residuo per 36 mila euro - Ma se non posso pagare a che servono le cambiali?

Perso lavoro conseguentemente malattia: rate non pagate da maggio, Propongono tramite recupero crediti 36 mila euro da pagare in cambiali in 15 anni, addirittura venendomi incontro prestandomi i soldi dei bolli cambiali in questo caso.nessuna azione legale verrà intrapresa Se non posso pagare bollettini come posso pagare cambiali seppur di importo minore? Sono divorziata, la mia parte di casa coniugale destinata ai figli come mantenimento in sede di divorzio con successiva trascrizione. Posseggo nulla, vivo con mia madre, nessun reddito. Potrebbero rivolgersi ai miei figli riguardo la casa?

Il diritto di abitazione della casa coniugale acquisito in seguito a divorzio e ad assegnazione in qualità di coniuge affidatario dei figli non è pignorabile; i figli non rispondono dei debiti dei genitori se non hanno, come nella fattispecie, prestato garanzia; inutile firmare cambiali se non si ha la possibilità di pagare.

Pertanto, tronchi ogni rapporto con questi signori: se un giorno troverà un lavoro a tempo indeterminato potranno recuperare, forse, il credito vantato tramite pignoramento del quinto dello stipendio del debitore.

Certo, per lor sarebbe stato un ottimo affare quello che gli avrebbe consentito, a fronte di un investimento di qualche decina di euro, un ritorno di 36 mila euro, seppure spalmato nell'arco di 15 anni. Altro che bitcoin ... ma mi sa che stavolta sono cascati male.

13 febbraio 2018 · Giorgio Martini

Altre discussioni simili nel forum

cambializzazione del debito residuo
recupero crediti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca