Discussioni sull'argomento » riscossione coattiva transfrontaliera



I forum di indebitati.it Tag del topic: riscossione coattiva transfrontaliera


Pignoramento dello stipendio di un cittadino italiano transfrontaliero in Svizzera da parte dell’Agenzia Delle Entrate Riscossione (ADER)

Lavoro in Svizzera ed ho cartelle esattoriali di Equitalia per molte migliaia di euro: sono frontaliero fiscale nella fascia di 20 km dal confine e pago le imposte alla fonte.

16 Settembre 2020

domanda di Willy

risposta di Giorgio Valli


Debito italiano per residente in Brasile

Sono residente in brasile da più di 20 anni, mi sto portando dietro un vecchio debito in italia da un ventennio con la banca di circa 20 mila euro: ho ricevuto alcune lettere in passato al mio Vecchio indirizzo in italia e ultimamente ho ricevuto una lettera in Brasile per tentare di recuperare il credito: cosa rischio per favore?

21 Giugno 2020

domanda di Federico

risposta di Roberto Petrella


Notifica a debitore italiano in un paese di residenza estero

Sono residente in un paese extra ue da anni e ho un debito bancario in italia da anni non pagato: ora mi é stata notificata una parte del debito nel paese di residenza, cosa può succedere?

31 Maggio 2020

domanda di Federico

risposta di Ludmilla Karadzic


Pignoramento del conto corrente aperto presso una banca extracomunitaria da parte di Agenzia delle Entrate italiana

L'agenzia delle Entrate può pignorare beni o conti regolarmente detenuti all'estero (paese extra eu)?

12 Aprile 2020

domanda di Maurizio

risposta di Ludmilla Karadzic


Cittadina italiana con debito con banca Italiana ma residente in UK – Cosa succede se non pago più le rate di ammortamento del prestito?

Ho contratto un debito con una Banca in Italia a 24 anni per aiutare i miei genitori ed ho effettuato regolarmente i pagamenti sino ad ora.

18 Marzo 2020

domanda di Anonimo

risposta di Chiara Nicolai

Stai visualizzando 5 topic - dal 1 al 5 (di 28 totali)