Telemarketing aggressivo – Prefisso unico? Ci siamo

Ero molto contento in merito alle recenti disposizioni sul telemarketing aggressivo: dopo l’entrata in vigore della legge, però, non sembra sia cambiato molto, dato che continuo ad essere sommerso dalle telefonate da numeri e in orari più disparati.

Quando cambierà concretamente qualcosa?

Recentemente, la legge 5/18, aveva deliberato restrizioni severe per contrastare il fenomeno del telemarketing selvaggio o aggressivo: negli ultimi mesi, però, erano mancati i decreti attuativi e le disposizioni delle agenzie di controllo.

Finalmente, ora, con una disposizione dell’Agcom, viene data piena attuazione alla legge 5 dell’11 gennaio 2018, entrata in vigore il 4 febbraio.

La legge, infatti, all’articolo 2, prescrive che i call center debbano provvedere ad adeguare tutte le numerazioni telefoniche utilizzate per i servizi di call center, anche delocalizzati, facendo richiesta di assegnazione delle relative numerazioni entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore del provvedimento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni“, ossia la delibera n. 156/18/CIR pubblicata, nel silenzio generale, il 25 ottobre sul sito dell’Authority, ma poi consente un’alternativa: “oppure presentano l’identità della linea a cui possono essere contattati.

Ora, il garante per le comunicazioni ha stabilito che tutte le aziende pronte a chiamare per fini commerciali dovranno usare il prefisso 0844 proprio per facilitare gli utenti all’identificazione della chiamata.

Una novità assoluta che finalmente potrebbe facilitare il riconoscimento delle chiamate commerciali che sempre più spesso interrompono le giornate degli utenti.

Dunque, il prefisso da usare per le chiamate commerciali dovrà essere lo 0844 mentre per tutti coloro che chiameranno utenze privati per fini statistici dovranno usare invece lo 0843.

Uno strumento dunque aggiuntivo per tutti gli utenti che d’ora in poi potranno capire con anticipo prima di rispondere.

A questa nuova delibera vi è però un limite che riguarda le aziende che promuoveranno offerte di linea fissa telefonica o anche le Pay TV.

In questo caso, infatti, se si affideranno ad un call center non saranno obbligate ad usare il nuovo prefisso.

Di fatto però dovranno assicurare che i numeri dai quali chiamano non siano completamente “oscurati” o anonimi anzi dovranno essere ricontattabili in qualunque momento.

Interessante anche la modifica al costo delle chiamate ai servizi di supporto.

In questo caso infatti la delibera stabilisce come la tassazione della chiamata ha inizio solo dal momento della risposta dell’operatore del centro servizi oppure dall’inizio della fornitura del contenuto tramite risponditore automatico o della specifica prestazione.

Questo significa che il consumatore andrà effettivamente a pagare solo il tempo della chiamata in cui ha realmente avuto supporto.

Tali novità dovrebbero essere attive per i consumatori nei prossimi 3 mesi.

30 Ottobre 2018 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Telemarketing aggressivo sulla linea mobile - A quando uno stop?
Ricevo continuamente chiamate indesiderate da call center che operano telemarketing a ogni ora del giorno sul mio cellulare: sarebbe ora di finirla perché sono veramente esausto. Quando si attuerà un modo per farli smettere? ...

Telefonate moleste dai call center pubblicitari - Quando cambierà qualcosa?
Come ho avuto anche modo di leggere sul vostro blog, recentemente è entrata in vigore una normativa che tutela i consumatori dalle pressanti telefonate dei call center pubblicitari. A mio avviso, però, non è cambiato nulla. Sono continuamente tempestata, a tutte le ore dagli operatori, sia sul mobile che sul fisso, nonostante abbia immesso il mio numero nel registro delle opposizioni. Ma cambierà qualcosa in futuro o si tratta della solita fuffa? ...

Tartassata dai call center pubblicitari - Come posso far smettere questo tipo di molestie?
Da ormai più di un anno ricevo, quasi quotidianamente e agli orari più sconvenienti, telefonate dai più disparati call center, che tentano di appiopparmi offerte commerciali da parte di operatori di telefonia, internet, pay tv e chi più ne ha più ne metta. Dapprima sono stata cortese, ma non si sono fermati. Neanche di fronte alle minacce di denunciarli alle autorità hanno smesso. Mi è rimasta solo la possibilità di cambiare numero di telefono, ma vorrei evitare. Cosa posso fare per farli smettere? Non ne posso più. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Telemarketing aggressivo – Prefisso unico? Ci siamo