Requisiti reddito di cittadinanza – Per formare un nucleo familiare indipendente dai propri genitori valgono le stesse regole previste per le agevolazioni universitarie?

È vero che per ottenere il Reddito di cittadinanza, rientrando in tutti i requisiti, ma essendo residenti con i genitori (che superano ISEE) e quindi facendo parte dello stesso nucleo familiare, bisogna fare cambio residenza gia da 2 anni precedenti alla domanda, affinché venga accolta? Grazie

Per quanto riguarda l’ISEE finalizzato al reddito di cittadinanza, un soggetto non convivente con i propri genitori può costituire nucleo familiare autonomo se ha età uguale o maggiore a 26 anni.

I requisiti di percepire un reddito non inferiore a 6.500 euro (nel secondo anno precedente a quello di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica o DSU) e di risiedere da almeno due anni in unità abitativa diversa da quella occupata dai propri genitori (peraltro non di proprietà di questi ultimi o di un qualsiasi altro membro del nucleo familiare di origine), sono richiesti, invece, per accedere alle agevolazioni statali riservate agli studenti universitari.

12 Dicembre 2020 · Roberto Petrella

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Reddito di cittadinanza - Se convivo con i miei genitori posso formare un nucleo familiare a parte?
Sono una donna di 40 anni con tre figli, due maggiorenni e uno minorenne, dopo 20 anni di matrimonio mi sono separata e tra qualche mese aspetto il divorzio: abbiamo optato per l'affidamento congiunto per quanto riguarda i ragazzi, con residenza anagrafica presso il padre, io invece sono ritornata a vivere con i miei genitori. Io non lavoro e quando mi sono recata al patronato per richiedere il reddito di cittadinanza, mi hanno detto che a me non spetta perché faccio parte del nucleo familiare di mio padre,per non pesare sui miei ora io chiedo ma è possibile che io ...

Reddito di cittadinanza - Qual è il nucleo familiare di una madre single convivente con i propri genitori e con un figlio minore?
Ad aprile parte il reddito di cittadinanza, ai fini del calcolo isee, non riesco a stabilire il mio nucleo familiare. Sono una madre single con minore a carico, riconosciuto dall'altro genitore ma non convivente con noi, in quanto separati, ma mai sposati, io e mio figlio viviamo con i miei genitori, qual è il nostro nucleo familiare ai fini isee? ...

Solo con età non inferiore a 26 anni il figlio non convivente con i propri genitori e senza reddito può costituire un nucleo familiare a parte
Per il 2019 ho reddito inferiore alla soglia di 2 mila e 840,51 euro e sarei a carico di mia madre, con cui ho convissuto fino a poco tempo fa. Essere figlio convivente, con quel tipo di reddito implica necessariamente essere a carico fiscale del genitore dichiarante o posso fare dichiarazione per mio conto, anche se con imponibile pari a zero? Mi spiego meglio. Data la natura occasionale dell'attuale situazione lavorativa,vorrei chiedere il reddito di cittadinanza.Ora ho residenza in un'altra abitazione e sono famiglia anagrafica a parte, ma se richiedo l'Isee 2021, risulterei nel nucleo familiare di mia madre per ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Requisiti reddito di cittadinanza – Per formare un nucleo familiare indipendente dai propri genitori valgono le stesse regole previste per le agevolazioni universitarie?