Saltata rata settembre definizione agevolata – Posso accedere a rottamazione bis?

In seguito a numerose cartelle esattoriali notificatemi, ad aprile ho aderito alla definizione agevolata di Equitalia: visto l’importo del debito, mi è stato assegnato il pagamento di rate molto esose dal punto di vista economico.

Il 31 Luglio 2017 (cioè in linea con la scadenza) ho pagato la prima rata all’Ader, ma successivamente, dati altri debiti e scadenze da onorare, ho dovuto saltare per forza maggiore la rata di settembre.

Così, essendo decaduto dalla rottamazione, mi sono recato presso gli uffici dell’ADER per richiedere almeno la rateazione degli importi dovuti.

Ora, leggo che stanno mettendo in piedi una nuova definizione agevolata: ho i requisiti per rientrarci?

Cosa devo fare? Vorrei almeno evitare di pagare gli interessi.

Come da lei accennato, è stata approvata la rottamazione bis, in base alla quale chi non aveva aderito alla prima rottamazione delle cartelle esattoriali o chi era stato escluso per errori formali nell’istanza, potrà aderire alla definizione agevolata bis presentando domanda entro il 15 maggio 2018 sia per i ruoli precedenti sia per quelli ricevuti fino al 30 settembre 2017.

Si potrà poi pagare in un’unica rata entro il 31 luglio 2018 o in cinque rate: 31 luglio, 30 settembre, 31 ottobre e 30 novembre 2018 e 18 febbraio 2019.

Inoltre, chi, come nel suo caso, ha saltato le prime due rate in scadenza a luglio e settembre 2017, relative alla prima definizione delle cartelle esattoriali, potrà regolare la propria posizione entro il 30 novembre 2017, senza perdere il beneficio e senza alcun aggravio di interessi di mora e sanzioni.

Dunque, i termini per il pagamento delle rate di luglio e settembre 2017, previste nel piano di dilazione per i debitori ammessi al beneficio della prima rottamazione 2016, sono stati differiti al 30 novembre 2017, senza alcuna penalità.

Praticamente ha più di un mese di tempo per saldare la rata che ha saltato a settembre, e rientrare nei benefici della definizione agevolata.

25 Ottobre 2017 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Non ammesso a prima rottamazione - Posso accedere a definizione agevolata ADER?
Ad ottobre del 2016, ho presentato dei piani di rateizzazione per delle cartelle esattoriali, purtroppo poi non sono riuscito a pagare le rate con scadenza entro fine anno: cosicché non sono stato ammesso alla definizione agevolata ex Equitalia. Posso provare ad entrare nel beneficio della nuova rottamazione delle cartelle esattoriali dell'ADER, oppure no? ...

Cartelle esattoriali rateizzate ma mai saldate entro dicembre 2016 - Posso accedere alla definizione agevolata?
Avevo delle cartelle esattoriali pendenti che non furono integrate nella prima rottamazione, poiché, avendo già in corso una rateizzazione, a causa della perdita del lavoro, non riuscii a pagare le rate entro dicembre 2016. Ora dato che ho ritrovato una condizione economica stabile, vorrei sapere se è possibile ancora accedere alla definizione agevolata, ed in che modo. ...

Rottamazione ter: rata non pagata entro il 31 Luglio 2019? - Ufficiale la riapertura termini per non decadere dalla rottamazione
A causa di motivi di natura economica, non ho potuto saldare la rata della rottamazione ter entro il 31 Luglio 2019, decadendo così dal beneficio della definizione agevolata. Ho sentito dire che potrebbe esserci una riapertura dei termini per noi ritardatari. E' vero? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Saltata rata settembre definizione agevolata – Posso accedere a rottamazione bis?