Pignoramento pensione – come funziona?

Argomenti correlati: ,

In famiglia abbiamo scoperto da poco che nostra madre vedova e pensionata ha contratto con banche e finanziare debiti con rate mensili addirittura superiori alla propria pensione. Lei ha sempre pagato al tal punto che per onorare i prestiti ha rinuciato a mangiare. In famiglia abbiamo scoperto ciò proprio a causa di una ischemia che gli è venuta. Scusate se mi sono dilungato ma la premessa la ritenevo importante per far capire che per natura siamo una famiglia che onora sempre i propri debiti.

Purtroppo da febbraio mia madre dei tanti prestiti che ha ha dovuto scegliere con suo grande dispiacere di pagare alcuni e tralasciare altri. Lei percepisce una pensione di euro 1650 e non possiede nessuna proprietà (la pensione originariamente era di 1950 in quanto ha già una cessione del quinto) ora abbiamo deciso di pagare solo un creditore per un ammontare di 435 euro e 200 di rata, volevo chiedervi se il famoso pignoramento di un quinto sulla pensione fatto direttamente all’INPS può farlo solo il primo creditore che arriva e gli altri si accodano? Oppure dei quattro creditori (banche e finanziare ) ognuno va a pignorare il suo quinto fino a che non si arriva alla soglia di impignorabilità stabilita dalla legge nel 2015?

Per debiti verso banche, privati e finanziarie, solo il primo creditore che si attiva giudizialmente può avviare azione esecutiva di pignoramento presso l’INPS ottenendo il prelievo di una parte della pensione. Gli altri dovranno attendere che al primo creditore venga rimborsato l’intero debito, prima di poter disporre anch’essi di una quota mensile della pensione.

Per farla breve, se sua madre smettesse di pagare le rate relative a tutti i debiti acquisiti, rischierebbe di vedersi prelevata una somma mensile pari a 290 euro circa, che si ottiene calcolando il 20% della differenza fra pensione netta percepita al lordo della cessione del quinto (euro 1950) e minimo vitale (ad oggi pari a circa 500 euro).

A mio parere interrompere i rimborsi sarebbe cosa buona e giusta, dal momento che le finanziarie, quando il pensionato chiede un prestito, sono in grado di verificare (con l’accesso alle banche dati create ad hoc) se insistono altri crediti garantiti dalla stessa pensione e fare una ponderata valutazione della sostenibilità di un ulteriore finanziamento.

Insomma, escluso il primo creditore di vostra madre, gli altri sono tutti colpevoli di avidità nel lucrare interessi e andrebbero giustamente puniti.

29 Marzo 2016 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento della pensione per crediti alimentari - Come funziona?
Desideravo sapere se con una pensione di 1300 € e una cessione del quinto (260 €) quanto margine o capienza ha il giudice per pignorare ulteriormente la pensione a motivo di mantenimento/alimenti per figlio maggiorenne? So che la quota pignorabile e quella quota togliendo o sottraendo il minimo vitale ( 453 euro + 1/2, 226 euro = 679 euro) quindi, la quota pignorabile risulterebbe essere sulla pensione in oggetto : 1300 – 679 = 621. Se non ho capito male, il giudice può pignorare solo fino alla meta di questa quota (621 euro) ? Se così è il computo, si ...

Pignoramento della pensione - Come funziona?
Non riesco a capire le quote pignorabili sulla pensione a volte si parla di un quinto e a volte del 20%, potreste gentilmente spiegarmelo? Riceverò una pensione netta di 1000.00 euro, avendo numerosi debiti e quindi altrettanti probabili pignoramenti sulla pensione, vi chiedo quanti pignoramenti posso subire e con che limiti di percentuali e di importi. ...

Pignoramento dello stipendio e del Trattamento di Fine Rapporto (TFR) - Per il debito residuo seguirà il pignoramento della pensione
Ho un pignoramento in atto del quinto sullo stipendio per un debito di 70 mila euro non pagato ceduto ad una società di factoring. Io dovrei andare in pensione tra un paio di anni e il mio tfr accumulato in azienda è di circa 60 mila euro. Se al momento della liquidazione del tfr la società creditrice otterrà il quinto del tfr, il debito restante come verrebbe recuperato? Attaccheranno la pensione? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento pensione – come funziona?