Pignoramento carta credito prepagata con iban

Ho attivato una nuova carta di credito prepagata ricaricabile con IBAN, con l’unico scopo di ricevere dall’azienda per cui lavoravo un bonifico di circa 15 mila euro ottenuto in sede legale come indennità di licenziamento. La carta quindi è vergine da ogni tipo di operazione.

Vorrei sapere se creditori ed Equitalia potrebbero pignorarmi in parte od in toto questa somma.

Una carta prepagata con IBAN, ai fini del pignoramento, è un bene pignorabile come un qualsiasi conto corrente.

23 Gennaio 2016 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?