Rate di rimborso prestito non pagate e regolarizzazione del debito a saldo stralcio - Possibile ottenere la cancellazione del nominativo del debitore dalla CRIF prima che decorrano tre anni dalla data dell'accordo?

Ho una domanda molto semplice, abbiamo scoperto che mio marito è stato iscritto alla CRIF per delle rate non pagate. Premetto che la banca non ci ha mai segnalato di provvedere alla regolarizzazione. Comunque adesso abbiamo saldato il tutto con saldo a stralcio e rilascio della quietanza da parte della azienda creditrice. Volevo sapere se è possibile ottenere un mutuo, se è possibile la cancellazione anticipata o se devono passare i fatidici 3 anni.

La cancellazione del nominativo del debitore inadempiente iscritto alla Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria (CRIF) è automatica ed avviene decorsi tre anni dalla data in cui avrebbe dovuto essere effettuato il pagamento dell'ultima rata di rimborso inerente il piano di ammortamento originario.

La conclusione di un accordo a saldo stralcio con la società cessionaria del credito è assolutamente ininfluente ai fini della cancellazione del nominativo del debitore inadempiente dalla Centrale Rischi.

Decorsi i tre anni come sopra definiti, pur non essendo presenti segnalazioni negative nella CRIF a carico del debitore inadempiente, l'assenza di segnalazioni positive potrebbe costituire un fattore ostativo alla concessione di un nuovo prestito.

2 aprile 2018 · Loredana Pavolini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

centrale rischi CRIF

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Accordo a saldo stralcio, debito rinunciato e illegittima segnalazione in Centrale Rischi - Il punto di vista dei giudici romani
Assume una chiara valenza transattiva l'accordo a saldo stralcio concluso con la banca, se quest'ultima, pur facendo riferimento - nella quietanza liberatoria - al debito originario parzialmente rimborsato, dichiara testualmente che l'obbligazione è stata integralmente estinta, con riferimento quindi anche alla quota eventualmente non escussa. In pratica, ciò vuol dire ...
Accordo transattivo a saldo stralcio - Illegittima la segnalazione in Centrale rischi per un debito rinunciato
Com'è noto, le disposizioni che regolano le modalità e i presupposti delle segnalazioni nelle Centrali Rischi, pubbliche e private, prevedono che il creditore (banca, finanziaria e società di recupero crediti) anche quando addiviene ad una definizione transattiva, sia sempre tenuto a procedere alla segnalazione, sebbene limitatamente alla quota parte dell'importo ...
Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per ...
La quietanza liberatoria a seguito di un accordo transattivo a saldo stralcio serve davvero ad ottenere la cancellazione dalle Centrali Rischi o ad abbreviare i tempi di permanenza?
Prima di approfondire l'argomento indicato dal titolo, occorre svolgere alcune preliminari considerazioni sui Sistemi di Informazioni Creditizie (SIC) comunemente e sinteticamente indicati come centrali rischi. In Italia operano fondamentalmente tre soggetti in ambito privato (CRIF, CTC ed Experian Cerved) e uno in ambito pubblico, la Centrale Rischi (CR) gestita da ...
Non è possibile chiudere un conto corrente se è utilizzato per il pagamento delle rate di un prestito concesso dalla stessa banca
Abbiamo già avuto modo di vedere, in altri articoli, che è illegittimo il rifiuto della banca alla chiusura del conto corrente motivandolo con l'esistenza di un saldo negativo, dal momento che la giurisprudenza ha evidenziato che il diritto di recesso dai contratti a tempo indeterminato è riconosciuto al correntista ai ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca