indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani    

Opposizione Equitalia e pignoramento dello stipendio

Ho subito un atto di pignoramento dello stipendio da parte di Equitalia presso il mio datore di lavoro (azienda privata). Dato l’assurdo ammontare del debito ho inoltrato opposizione tramite il mio legale 10 giorni dopo. I 60 giorni scadranno il prossimo aprile. Vorrei sapere se ciò può bloccare temporaneamente il pignoramento della quota dello stipendio (1/10) oppure no, e da quando partirebbe lo stesso.

Difficile risponderle: le opposizioni al giudice delle esecuzioni, in ambito esattoriale, possono riguardare solo la pignorabilita’ (1/10, 1/7, 1/5) dello stipendio e non entrare nel merito dell’importo preteso dal concessionario.

Se lei fruisce di uno stipendio, ha ricevuto regolare notifica della cartella esattoriale e non l’ha impugnata, non credo si riuscirà a bloccare la procedura di pignoramento. Ma, si tratta di una valutazione a spanne, non avendo elementi concreti e precisi su cui poggiare un parere affidabile.

23 febbraio 2016 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento stipendio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?