Obbligo di comunicazione al debitore di intervenuta cessione del credito

Argomenti correlati:

Una finanziaria ha l’obbligo di avvisare il debitore della cessione del proprio credito nei suoi confronti ad altra società?

Secondo l’articolo 125 septies del Testo Unico Bancario (TUB) la Banca d’Italia, in conformità alle deliberazioni del Comitato Interministenale per il Credito ed il Rùparmio (CICR), individua le modalità con cui il debitore è informato della cessione.

Con la delibera 117/2011 il CICR, all’articolo 10, stabilisce che nei casi previsti dall’articolo 125-septies del TUB, il debitore è informato della cessione del credito con una comunicazione individuale con le modalità previste dalla Banca d’Italia. Sono salvi i casi nei quali è consentita una comunicazione collettiva ai sensi di legge.

I giudici della Corte di cassazione (sentenza 7919/2004) hanno poi stabilito che la natura consensuale del contratto comporta che il credito si trasferisce dal patrimonio del cedente a quello del cessionario per effetto dell’accordo, mentre l’efficacia e la legittimazione del cessionario a pretendere la prestazione dal debitore conseguono alla notifica o all’accettazione della cessione al contraente ceduto.

In sintesi, la cessione del credito può essere notificata al debitore ceduto anche attraverso la Gazzetta Ufficiale. Dalla data di tale notifica decorrono, per il cessionario, i termini di prescrizione del diritto di pretendere dal debitore il rimborso del debito scaduto.

Naturalmente, il cessionario ha l’obbligo di indicare al debitore ceduto, perché questi possa procedere alle doverose verifiche, gli estremi della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’intervenuta cessione.

Da tener anche presente che la notifica dell’intervenuta cessione del credito può essere effettuata anche con raccomandata AR e perfezionarsi per compiuta giacenza presso l’ufficio postale in occasione di temporanea irreperibilità del debitore destinatario.

19 Luglio 2019 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

comunicazione di cessione del credito
Non credo che l'atto di separazione possa surrogare un esplicita comunicazione di cessione del credito. E' tuttavia certo che l'atto di cessione del credito potrà essere opposto all'Amministrazione finanziaria con discrete possibilità di successo nel caso (che ritengo remoto) in cui si procedesse per compensazione nei confronti dei suoi genitori. ...

Oltre che la comunicazione di cessione del credito il debitore deve anche visionare una eventuale lettera di mandato a trattare?
Sono in contatto con una società di recupero crediti Z che mi ha inviato per email una lettera di cessione del credito dalla quale risulta che la società cessionaria A, titolare del credito, ha dato incarico ad un'altra società B per la gestione e riscossione del suddetto credito; da tale documento però, nonostante risulti che ogni eventuale pagamento debba essere indirizzato ad A, non vi è nessuna traccia della società Z; quest'ultima asserisce di essere stata incaricata da B per la gestione del credito. La mia domanda è: hanno l'obbligo di fornirmi un documento a prova di questa affermazione oppure ...

Oltre che la comunicazione di cessione del credito il debitore deve anche visionare una eventuale lettera di mandato a trattare? (ulteriori chiarimenti)
Chiedo chiarimenti riguardo questa risposta al mio precedente quesito: non ho ben compreso la risposta, pertanto riformulo la domanda cercando di spiegarmi meglio. Avevo un debito con la società A che non sono riuscito a saldare. Qualche settimana fa vengo contattato da un'agenzia di recupero crediti Z che asserisce di avere l'incarico di recuperare il suddetto credito. Ho chiesto dei documenti a prova di ciò, in particolare mi sono fatto spedire via email l'estratto conto cronologico, copia del contratto di finanziamento e la lettera di cessione del credito. Da quest'ultimo documento risulta che: A ha ceduto i diritti di credito ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Obbligo di comunicazione al debitore di intervenuta cessione del credito