Cessione del credito e cartolarizzazione – La notifica al debitore


Argomenti correlati:

Se una finanziaria cede il credito in blocco o in altri casi cede solo il credito a società di recupero crediti, il debitore deve essere avvertito? Società Plusvalore gruppo Delta dal 2007 ad oggi ha ceduto il suo credito diverse senza mai darne comunicazione scritta al debitore, come devo comportarmi non ho mai dato il consenso al trattamento dei miei dati e alla mia privacy. Grazie

La cessione dei crediti può avvenire anche con notifica cumulativa ai debitori tramite avvisi pubblicati sui media o sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

Peraltro, in base all’articolo 1260 del codice civile il creditore può trasferire a titolo oneroso o gratuito il suo credito, anche senza il consenso del debitore.

Quindi il consiglio è di non eccepire questioni sulla cedibilità del credito, sulla notifica della cessione e sulla eventuale lesione della propria privacy, che viene chiamata in causa a sproposito, almeno a nostro parere.

11 Febbraio 2021 · Simonetta Folliero



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cessione del credito e cartolarizzazione – La notifica al debitore