Notifica atti dopo chiusura società (parte 2°)

Domanda di cozza
2 aprile 2012 at 13:37

grazie per la risposta, ma ho un dubbio, è notificata in modo corretto la corrispondenza mandandola all'indirizzo dove la società non c'è più essendo stata cancellata anche dalla camera di commercio?

la corrispondenza mi conviene ritirarla oppure NO?

Risposta di Simone di Saintjust
2 aprile 2012 at 17:04

E' una valutazione del tutto personale. Ritirare la comunicazione comunque notificata in maniera errata dà modo di prendere per tempo eventuali precauzioni. D'altra parte il ritiro della comunicazione sana la nullità della notifica.

Dipende molto dalla tipologia delle comunicazioni che le vengono notificate.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Equitalia » Valido il fermo amministrativo e il pignoramento dei contributi pubblici
Notifica di atti impoesattivi a società commerciali
Responsabilità ex socio snc per debiti fiscali maturati prima del suo recesso
Notifica di atti a persona giuridica - Valida anche se è effettuata presso la sede effettiva della società ad un consegnatario che si qualifica come addetto alla ricezione
Notifica diretta della cartella esattoriale - Valida anche se la firma sull'avviso di ricevimento è incomprensibile

Briciole di pane




Cerca