Mai pagata la TARSU e la TARI - A cosa vado incontro?

Non ho mai pagato l'AMA in quanto avevo l'ISEE inferiore alla soglia prevista e non ho mai fatto la denuncia per ruolo. A cosa vado incontro e cosa potrei fare adesso per regolarizzare la mia situazione?

La circostanza di possedere un reddito ISEE che le consentiva di accedere a determinati benefici o esenzioni, non le eviterà le sanzioni per l'omessa denuncia di fruizione dei servizi di smaltimento dei rifiuti solidi urbani ed il mancato pagamento della relativa tassa ambientale (ieri TARSU ed oggi TARI).

Lei può recarsi negli uffici dell'AMA e presentare un'auto-denuncia. Sarebbe soggetto al pagamento dell'imposta non pagata nei sei anni precedenti (un anno in cui si presume andasse presentata la dichiarazione omessa più i cinque successivi) e ad una sanzione del 25% dell'importo dovuto, oltre agli interessi, per gli anni in cui il tributo locale è stato evaso.

Ad analoga sanzione andrebbe incontro se non facesse nulla. Nel momento in cui, nell'anno X, le fosse notificato un avviso di accertamento dovrebbe corrispondere imposta evasa, sanzione annua del 25% sul dovuto ed interessi agli ultimi sei anni.

Insomma, più di sei anni indietro l'AMA non può andare per esigere il pagamento di TARSU e TARI arretrate. Inoltre l'accettazione dell'atto di accertamento, giuridicamente definita “acquiescenza”, comporta la riduzione a 1/3 delle sanzioni amministrative irrogate se il contribuente paga entro 60 giorni dalla notifica dell'atto.

A lei valutare il da farsi, purché le sia chiaro che la finestra mobile di decadenza del tributo evaso si sposta con il passare del tempo. Anche questi sono gli effetti (positivi o negativi, dipende dal punto di vista) della conclamata inefficienza delle amministrazioni comunali e delle loro partecipate.

11 maggio 2015 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

avviso di accertamento
cartella esattoriale o ingiunzione fiscale per TARSU TARI o TIA
TARSU TARI TIA - prescrizione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Decadenza e prescrizione per la tassa sui rifiuti TARI (ex TARSU) » Differenze analogie e chiarimenti a riguardo
Nell'articolo che segue, vogliamo fornire al lettore istruzioni nell'ambito della prescrizione dei tributi locali, più precisamente per la tassa sui rifiuti (TARI), dei termini di decadenza per la notifica degli avvisi di accertamento e per la notifica della cartella esattoriale sempre relativamente ai tributi locali. Per cominciare, va precisato che ...
Pignoramento presso terzi - A cosa va incontro il terzo che rende dichiarazione reticente
il pignoramento presso terzi costituisce una fattispecie complessa, la quale si perfeziona con la dichiarazione positiva del terzo, fornendo essa al giudice dell'esecuzione le informazioni necessarie per provvederne all'assegnazione al pignorante. Infatti, nella procedura esecutiva presso terzi, l'accertamento dell'appartenenza del credito deve poggiare sulla dichiarazione con la quale il terzo ...
La multa pagata in ritardo
Ho pagato una multa con un solo giorno di ritardo. E adesso, dopo quattro anni,  ricevo una cartella esattoriale. E' mai possibile che accada per un solo giorno di ritardo? Spero si possa fare qualcosa. Nell'attesa di un vostro riscontro, vi saluto con cordialità. Massimo Terenzi, La Spezia. I  destinatari ...
Iscrizione di ipoteca esattoriale – istanza di cancellazione delle ipoteche per debiti inferiori ad 8 mila euro
Dal 22 febbraio 2010 blocco delle iscrizioni ipotecarie sotto gli 8 mila euro: e per chi si trova nella situazione di avere un'ipoteca per debiti inferiori agli 8 mila euro, Equitalia ha messo a disposizione la modulistica con cui presentare l'istanza di cancellazione «che sarà effettuata», spiega Marco Cuccagna, direttore ...
ISEE: l'immobile ora pesa di più » Ecco perché avere una casa di proprietà può essere un handicap
Isee: chi ha casa di proprietà sarà considerato benestante La prossima volta che presenterete il modello Isee per poter usufruire di qualche detrazione, potreste risultare, per lo stato, molto più ricchi, anche senza aver guadagnato un solo euro in più. È l'effetto del restyling dell'Isee che, come accennato in altri ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca